I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Hai bisogno di un digestivo? Bevi l’acqua.

Per favorire la digestione, le acque più indicate sono quelle ricche di bicarbonati e solfati. Due bicchieri aiutano a tenere lontano acidità, gonfiori e bruciori di stomaco. Utile anche quella gasata, soprattutto per piatti a base di carne.

Hai bisogno di un digestivo? Bevi l’acqua.

A chi non è capitato di avere difficoltà di digestione, magari accompagnata da sensazione di pesantezza, gonfiore, bruciore e fitte allo stomaco?

A parte lo stile di vita “sano”, fondamentale per allontanare i disturbi legati alla cattiva digestione, i dietologi consigliano di non trascurare durante i pasti l’apporto dell’acqua, utile all’assorbimento dei nutrienti, all’eliminazione delle scorie indigeribili, nonché per attivare una serie di meccanismi metabolici che aiutano a perdere peso.

“Quando si pranza con un panino o un tramezzino, o altri cibi secchi come pasta e riso, due bicchieri d’acqua o una bottiglietta da mezzo litro aiutano a digerire meglio – afferma il professor Nicola Sorrentino, docente di Igiene Nutrizionale all’Università di Pavia, ed esperto dell’Osservatorio Sanpellegrino (www.sanpellegrino.corporate.it) –. Quando invece a una zuppa o a un brodo facciamo seguire delle verdure e della frutta la quantità di acqua può essere anche inferiore”.

Da quelle ricche di bicarbonato, che contrastano l’acidità di stomaco e riducono nello stomaco la permanenza del cibo, a quelle ricche di solfato, in grado di stimolare la secrezione di enzimi digestivi da parte di fegato e pancreas, come sceglierle?

“Per favorire la digestione e contrastare l’iperacidità gastrica in periodi di stress sono indicate le acque ricche di bicarbonati e solfati – segnala Sorrentino – in particolare, si consigliano quelle con bicarbonati quando si consumano pasti molto proteici e abbondanti; bene anche l’acqua gasata che, se sorseggiata durante i pasti, favorisce la dilatazione delle pareti dello stomaco, stimola la secrezione dei succhi gastrici. È utile soprattutto per piatti a base di carne”.

“Tuttavia – precisa l’esperto -, le acque contenenti bicarbonati e solfati non possono contrastare l’uso sproporzionato di cibi salati, speziati, alcolici ecc., nonché gli effetti di un pasto molto abbondante”. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La dieta del finocchio
La dieta del finocchio

Ipocalorico, ricco di acqua e sali minerali, ha proprietà diuretiche e..

Quando il dolore
Quando il dolore "non passa”

La nuova legge 38 per tutelare i 15 milioni di italiani che soffrono di..

La dieta last minute
La dieta last minute

Un rimedio lampo: in 3 giorni riduci il girovita e perdi fino a 2 chili

Malattie reumatiche, non bisogna rassegnarsi al dolore
Malattie reumatiche, non bisogna rassegnarsi al dolore

Una campagna di sensibilizzazione nei riguardi di un problema che..

Non volete sentire dolore? Incrociate le braccia
Non volete sentire dolore? Incrociate le braccia

Secondo una ricerca dell’University College di Londra, sarebbe una..

Sei sottopeso o sovrappeso?
Strumenti - Sei sottopeso o sovrappeso?

Attraverso l’indice di massa corporeo, il BMI (Body Mass Index) puoi..

Bevi a sufficienza?
Strumenti - Bevi a sufficienza?

Lo sai che circa il 70% del nostro peso corporeo è costituito da acqua e..

Scopri come raggiungere il tuo peso forma
Strumenti - Scopri come raggiungere il tuo peso forma

Vuoi sapere il tuo peso forma e quanti chili devi perdere per ottenerlo?..

Sei un soggetto attivo o passivo?
Test - Sei un soggetto attivo o passivo?

Seguire una dieta è più facile se sai riconoscere i comportamenti che..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..