I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Giornata internazionale della medicina omeopatica

Check-up gratuiti presso gli studi medici A.I.O.T

Giornata internazionale della medicina omeopatica

Mercoledì 10 aprile torna “Stiamo bene…naturalmente”, l'iniziativa promossa dall’Associazione Medica Italiana di Omotossicologia (AIOT) su tutto il territorio nazionale che vedrà impegnati gli studi medici convenzionati nell’offrire check-up gratuiti al pubblico, sensibilizzando i pazienti sull’importanza di una corretta prevenzione e di salutari stili di vita. In Italia - grazie al concreto sostegno di GUNA, leader italiano del comparto delle medicine complementari - l’AIOT mette a disposizione dei pazienti una rete di medici convenzionati disponibili, non solo a effettuare una visita gratuita per un controllo medico, ma anche ad approfondire le conoscenze sull’offerta di soluzioni terapeutiche efficaci e prive di effetti collaterali indesiderati. “I pazienti – ha dichiarato il Prof. Giovanni Borsalino, medico e Presidente AIOT - avranno così modo di approfondire le loro conoscenze su soluzioni terapeutiche di origine naturale, efficaci e prive di effetti indesiderati, e accrescere la consapevolezza circa l’importanza di una corretta prevenzione delle malattie e di un salutare stile di vita. Caratteristica fondamentale di queste cure è infatti considerare l’uomo come un unicum corpo-mente, ristabilendo - conclude l’esperto - l’equilibrio delle naturali funzioni fisiologiche di difesa dell’organismo”.

Giunta con successo alla IV edizione, “Stiamo bene…naturalmente” ha interessato nel 2012 90 province italiane registrando anche un aumento dei medici aderenti che sono stati 462, il 22% in più dell’anno precedente. La partecipazione dei cittadini conferma l’interesse crescente verso le medicine complementari, alle quali è stato dato recentemente un importante segnale di apertura anche da parte delle Istituzioni con l’approvazione del “Decreto Balduzzi”, che ne semplifica le procedure di registrazione sul mercato nazionale: un primo passo verso il rispetto del principio di libertà di scelta terapeutica di medici e di pazienti, sancito dalla Costituzione Italiana.

Per sapere quali studi medici partecipano all’iniziativa si può contattare il numero verde gratuito 800/385014 o utilizzare il pratico motore di ricerca attivato alla pagina web www.giornataomeopatia.it

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Prepararsi alle feste
Prepararsi alle feste

Indigestione, ansia, insonnia? A tutto c’è un rimedio... omeopatico

Ridurre il colesterolo con i rimedi naturali
Ridurre il colesterolo con i rimedi naturali

Fitoterapici e omotossicologia possono aiutarti a riportare i livelli nel..

Star bene in menopausa con i farmaci omeopatici
Star bene in menopausa con i farmaci omeopatici

Le medicine dolci possono attenuare i disturbi causati dalle..

Oro, incenso e mirra
Oro, incenso e mirra

Non sono soltanto i doni portati dai Re Magi, ma rimedi terapeutici..

Che gelida manina…
Che gelida manina…

Gli antigelo naturali per ridurre i problemi circolatori causati dalle..