I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Farmaci: polemica Federanziani e farmacisti su generici

Farmaci: polemica Federanziani e farmacisti su generici

Polemica tra Federanziani e la Federazione degli ordini dei farmacisti italiani (Fofi) dopo la diffusione dei dati sull'aumento delle vendite dei farmaci generici. Ad innescarla, le dichiarazioni del presidente di Federanziani, Roberto Messina, che pur apprezzando il successo di questi farmaci parla di ''allarme zapping farmaceutico''. E aggiunge che ''non si dovrebbe lasciare a un soggetto terzo come il farmacista la scelta di quale scatola consegnare al paziente, esponendolo al rischio di diffidenza verso la sostanza che assume, confusione e banalizzazione dei medicinali, con la conseguenza di indebolirne l'aderenza alla terapia e pregiudicare quindi l'efficacia delle cure''. Le dichiarazioni di Messina, secondo il presidente della Federazione degli ordini dei farmacisti italiani (Fofi) Andrea Mandelli ''depongono per una sua scarsissima conoscenza della materia''. ''In primo luogo - ricorda Mandelli - il farmacista propone e non impone la sostituzione del medicinale come da obbligo di legge. Inoltre, il garante' delle sostanze chimiche assunte dai cittadini è l'Aifa, il solo ente preposto ad autorizzare l'immissione in commercio dei medicinali sulla base di prove di efficacia, sicurezza e, nel caso dei generici, bioequivalenza''.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento