I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Fare sport dopo lavoro faticoso aumenta 70% rischio cuore

Fare sport dopo lavoro faticoso aumenta 70% rischio cuore

Praticare sport nel tempo libero è utile per chi fa un lavoro sedentario, perché serve a prevenire il rischio di malattie cardiache, mentre non è indicato per chi svolge una professione manuale piuttosto faticosa, perché le possibilità di sviluppare problemi al cuore aumentano del 70%. Queato è quanto dimostra una ricerca dell'Università di Ghent, in Belgio, presentata al meeting di cardiologia Europrevent 2013. Gli studiosi, analizzando per tre anni 14 mila uomini di mezza età, hanno infatti rilevato che coloro che avevano un lavoro che non richiedeva particolare sforzo fisico e che nel tempo libero si dedicavano alla palestra o altre attività vedevano il rischio di infarto diminuire del 60 per cento, mentre al contrario il rischio di problemi cardiaci aumentava enormemente, di quasi quattro volte, nelle persone con un lavoro manuale faticoso e che praticavano anche attività sportiva. ''L'ipotesi che abbiamo fatto di fronte a questi dati- ha spiegato l'autore dello studio Els Clays- è in primo luogo che l'attività fisica che si svolge al lavoro è di tipo prevalentemente statico e non serve quindi a tenere allenato il sistema cardiocircolatorio, ma anzi lo sovraccarica''. L'assunzione di posture goffe o il sollevamento di pacchi pesanti secondo Clays ''possono avere un effetto negativo, soprattutto se praticate a lungo, perché fanno aumentare costantemente la pressione sanguigna e il battito cardiaco''.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento