I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Estate: come combattere l'insonnia

In vacanza dormi male? Il disturbo può dipendere da fattori occasionali. Piccole regole di vita per ritrovare il riposo notturno. Scegli, anche, il cuscino da portare in viaggio.

No pagePagina successiva
Estate: come combattere l'insonnia

Con la consulenza del prof. LUIGI FERINI STRAMBI, Neurologo e Responsabile del “Centro per i Disturbi del Sonno” dell’Istituto Scientifico Ospedale San Raffaele di Milano.

 

Secondo recenti statistiche, fra i 10 e i 15 milioni di italiani soffrono di insonnia e il numero sale vertiginosamente nel periodo estivo. Spesso e volentieri non è un vero e proprio disturbo, perché è semplicemente causato da agenti esterni o da cattive abitudini. “È noto che la termoregolazione del corpo avviene tramite la sudorazione. Se non vi trovate in una località ventilata, in estate è bene, per evitare che collo, testa, schiena, gambe e piedi siano esageratamente sudati, utilizzare o un ventilatore a soffitto, che dona un tocco di sollievo ventilando la stanza in maniera naturale, oppure adoperare un condizionatore in modalità deumidificazione, regolato tra i 25 e i 27 gradi. Attenzione, poi, a non puntare il getto d’aria diretto verso il corpo, perché potrebbe essere causa di mal di gola e torcicolli” spiega il professor Ferini Strambi.

Segui il ritmo naturale

Le notti brave non vanno a braccetto con Morfeo! Partendo dal presupposto che si dovrebbe dormire almeno 7-8 ore per notte, è bene seguire il proprio ritmo naturale anche d’estate. Complici giornate più lunghe e voglia di uscire, in vacanza ci si sente liberi e questo si traduce in poco rigore per gli orari, andando a letto sempre più tardi. “Sicuramente una vita senza vincoli d’orario ha risvolti positivi per l’umore, ma d’altro canto va a discapito dell’orologio biologico interno. La conseguenza è poi un risveglio più tardivo in mattinata che può causare stordimento e mal di testa nel corso della giornata”. Tra l’altro è pensiero comune che dormire di più di mattina procuri un maggiore riposo; ebbene, niente di più falso. “In realtà ci si alza peggio, perché il tempo in più è costituito da sonno Rem in cui il cervello è in grande attività”. Una lunga nottata passata fuori casa, inoltre, porta grande sonnolenza nelle prime ore del pomeriggio. “Un riposino pomeridiano è consigliato, ma è bene non eccedere per non incappare in problemi nell’addormentamento notturno. Cercare di avere orari regolari, coricandosi e alzandosi alla stessa ora è fondamentale per rispettare le fasi del sonno-veglia.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
10 trucchi per scongiurare l’insonnia
10 trucchi per scongiurare l’insonnia

Stacca la spina del computer almeno 2 ore prima coricarti e niente caffè..

Come contrastare l’insonnia primaverile
Come contrastare l’insonnia primaverile

Le ore di luce aumentano, i ritmi circadiani saltano e il sonno si fa..

Anche i bimbi soffrono di insonnia
Anche i bimbi soffrono di insonnia

Difficoltà ad addormentarsi, notti agitate e sveglie all’alba: ecco..

Dormire male non fa bene al cuore
Dormire male non fa bene al cuore

Tra i disturbi causati dall’insonnia c'è anche un aumentato rischio di..

Di che insonnia soffri?
Test - Di che insonnia soffri?

L’insonnia è un disturbo assai diffuso: riguarda 12 milioni di..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..

Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?
Test - Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?

Nella stagione estiva le occasioni per gli incontri romantici aumentano,..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..