I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Epatite A, ministero conferma le colpe dei frutti bosco congelati

Epatite A, ministero conferma le  colpe dei frutti bosco congelati

Sono effettivamente i frutti di bosco congelati i responsabili di almeno una parte dei casi di epatite A che si sono verificati in Italia quest'anno. Lo afferma il ministero della Salute con una nota sul sito, che conferma anche l'impennata di casi nei primi mesi del 2013. ''Dal 1 gennaio al 30 giugno - si legge - tramite il sistema di sorveglianza epidemiologica è stato rilevato un aumento significativo di casi di epatite A (448), rispetto a una media di 190 casi notificati nello stesso periodo nei tre anni precedenti''. La task force composta da esperti dello stesso Ministero, dell'Istituto Superiore di Sanità  e dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'Emilia Romagna ha individuato in alcuni lotti di frutti di bosco congelati, già  ritirati dal mercato, la fonte di almeno 16 casi, in cui il ceppo virale coincideva con quello trovato nei frutti di bosco, che erano di provenienza extra-italiana. ''Sebbene ottenuta da un solo campione - spiega il sito - per difficoltà  tecniche di rilevamento in matrici alimentari vegetali, il risultato suggerisce fortemente l'ipotesi che tale alimento possa essere la più probabile fonte di infezione''. L'aumento dei casi è stato riscontrato anche in nord Europa, e anche in questo caso i frutti di bosco surgelati sembrano essere i responsabili principali.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento