I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Dolore: la cura ha bisogno di fondi

Istituto Nazionale Tumori e Istituto Neurologico Carlo Besta, danno vita al Centro Multidisciplinare di Ricerca e Formazione per la Cura del Dolore. Rotary lancia la piattaforma lacuradeldolore.it per sostenere il progetto.

Dolore: la cura ha bisogno di fondi

Dalla collaborazione di due eccellenze impegnate nel campo della formazione e della cura del dolore, nasce il progetto che vuole dar vita al nuovo Centro Multidisciplinare di Ricerca e Formazione per la Cura del Dolore.

Il Centro, che si avvarrà della collaborazione e delle competenze di specialisti dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e dell’Istituto Neurologico Carlo Besta ha l’obiettivo di ottimizzare le risorse esistenti e di rafforzare le risposte terapeutiche per il trattamento del dolore acuto e cronico. I professionisti coinvolti, medici neurologi, specialisti di terapia del dolore, anestesisti, neurochirurghi, palliativisti, riabilitatori, insieme con infermieri, psicologi e terapisti della riabilitazione, lavoreranno in sinergia per affiancare il paziente e aiutarlo ad affrontare i diversi tipi di dolore.

“Avere un progetto in comune sul dolore significa offrire la massima qualità di cura ai pazienti e potenziare la capacità di formazione e di ricerca – afferma il dottor Augusto Caraceni, Direttore della Struttura Complessa di Cure Palliative, Terapia del Dolore e Riabilitazione dell’INT, resposabile del progetto insieme al dottor Giuseppe Lauria, Direttore della Neurologia III dell’Istituto Neurologico “Carlo Besta” -. Con la nascita del Centro sarà possibile offrire un punto di riferimento regionale e nazionale di prestigio”.

Per sostenere il progetto, il Rotary Distretto 2041 promuove una piattaforma di crowdfunding: sul sito www.lacuradeldolore.it possiamo tutti fare la nostra donazione, oltre che trovare utili informazioni sulla cura del dolore in tutte le sue forme.

“La ricerca permette di verificare e innovare; la formazione continua permette di preparare medici e infermieri ad affrontare i diversi tipi di dolore, offrendo alle persone assistite cure adeguate e personalizzate con il necessario sostegno psicologico”, spiega il Presidente dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, prof. Giuseppe De Leo.

“Il dolore neuropatico è un problema che per dimensioni non può essere ignorato: interessa il 5% della popolazione generale ma soprattutto oltre il 40% dei pazienti affetti da una patologia neurologica, limitando la qualità di vita e aumentando in modo significativo i costi sanitari”, aggiunge il Presidente dell’Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano, prof. Alberto Guglielmo.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La chirurgia bariatrica per la cura del diabete nei pazienti obesi
La chirurgia bariatrica per la cura del diabete nei pazienti obesi

Bypass gastrico e diversione bilio-pancreatica sono le due soluzioni..

Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale
Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale

Un software di simulazione potrebbe prevedere le mutazioni delle cellule..

Il tumore alle ovaie: come prevenirlo
Il tumore alle ovaie: come prevenirlo

La scarsa informazione aumenta i rischi legati a una diagnosi tardiva

Terapia antistress: è la Giornata mondiale della lotta con i cuscini!
Terapia antistress: è la Giornata mondiale della lotta con i cuscini!

Tutti in piazza, in 150 città di ogni parte mondo, “armati” di un..

Sai curarti da sola?
Test - Sai curarti da sola?

Verifica qual è il tuo rapporto con i farmaci

Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?
Test - Credi solo nei farmaci o ti curi con le terapie naturali?

Tradizionalista convinta o pronta a provare le medicine complementari?..