I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Dipendenza affettiva: riconoscila e affrontala!

Se l’amore smarrisce il suo senso più profondo e intimo può diventare dipendenza e sconfinare nella patologia

No pagePagina successiva
Dipendenza affettiva: riconoscila e affrontala!

Con la collaborazione della dott.ssa Francesca Saccà, Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale (Roma)

Gli anglosassoni la chiamano Love Addiction e in generale la fanno coincidere con la ricerca ossessiva di figure protettive con cui istituire un legame e mantenerlo stabile nel tempo. Il bisogno di protezione, in effetti, è alla base della dipendenza affettiva e ne costituisce il tema di fondo principale. All’interno di una relazione, la dipendenza, soprattutto all’inizio, è normale: il desiderio di fondersi con l’altro è connaturato all’amore; si corre il rischio che diventi patologia quando ad alimentarla sono profonde insicurezze o insani pensieri che collegano la propria felicità esclusivamente alla vicinanza di un’altra persona. Tali alterazioni della normalità, infatti, possono trasformarsi in un vero e proprio disagio psicologico da cui hanno origine gravi problematiche personali e relazionali. Con la collaborazione della dott.ssa Saccà, abbiamo indagato la dipendenza affettiva mettendone in evidenza le cause, i sintomi e le strategie per affrontarla e risolverla.

 

Cos’è la dipendenza affettiva?

È una patologia del sentimento e del comportamento amoroso, sempre più diffusa nel contesto attuale. Consiste nella trasformazione dell’amore in un’ossessione che travolge e fa soffrire: il desiderio di fusione con l’altro che, con lo stabilizzarsi del rapporto, va diminuendo, perdura inalterato nel tempo e si tende in modo continuo ed esasperato a “fondersi nell’altro”.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?
Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?

Una ricerca dell'Università del Minnesota rivela che le difficoltà di..

L’idealizzazione del partner fa bene alla coppia?
L’idealizzazione del partner fa bene alla coppia?

Lo sostiene una ricerca americana, ma cosa succede quando l’incanto..

In campagna, la coppia non scoppia
In campagna, la coppia non scoppia

Fuori dalla città, i rapporti sentimentali sono più felici e durano..

Avere una partner bellissima: benedizione o condanna?
Avere una partner bellissima: benedizione o condanna?

Secondo una ricerca inglese, le relazioni in cui la donna è molto bella..

Liti di coppia: le peggiori per motivi futili
Liti di coppia: le peggiori per motivi futili

Scenate furibonde per un nonnulla? Attenzione: possono portare alla rottura

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..