I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Dai dermatologi, le 7 regole per difendere la pelle dalla cheratosi attinica

Dai dermatologi, le 7 regole per difendere la pelle dalla cheratosi attinica

Mai sottovalutare i possibili rischi per la pelle associati all’esposizione al sole, anche a estate inoltrata. Secondo i dermatologi l’attenzione non è da rivolgere solo al melanoma ma anche a patologie meno conosciute come la cheratosi attinica, una lesione tumorale della pelle causata dall’esposizione ripetuta negli anni, e non protetta, ai raggi ultravioletti del sole. La patologia colpisce milioni di persone in Italia e nel mondo: secondo alcune stime, circa il 60% della popolazione generale sopra i 40 anni di età con una storia di prolungata esposizione al sole ha sviluppato almeno una lesione da cheratosi attinica e la prevalenza è in costante aumento. In Italia la patologia colpisce circa l’1,4% della popolazione italiana sopra i 45 anni, il 3% dopo i 74.

Queste lesioni della pelle, se trascurate, possono evolvere in un carcinoma squamocellulare invasivo (SCC), il più frequente tumore della pelle non-melanoma.

“La cheratosi attinica si può considerare una forma di carcinoma allo stadio iniziale o ‘in situ’, caratterizzata da lesioni che possono evolvere in carcinoma squamoso invasivo - afferma Giovanni Pellacani, Professore ordinario di Dermatologia e Direttore Clinica Dermatologica, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia -. Non è possibile prevedere quale e quando una delle numerose lesioni attiniche andrà incontro a una progressione in carcinoma squamoso cellulare, tumore maligno che richiede una diagnosi precoce e un trattamento adeguato di tutte le lesioni”.

Ecco perché le cheratosi attiniche non vanno mai sottovalutate e l’osservazione diretta della pelle aiuta a riconoscere le lesioni a rischio di degenerazione. Per favorire la diagnosi tempestiva vengono suggerite dagli esperti 7 regole, da tenere presenti non solo nel corso dell’estate ma in qualsiasi periodo dell’anno:

 

  1. Prestare particolare attenzione alla condizione della propria pelle, specialmente se ci si è esposti regolarmente al sole per motivi professionali o per hobby.
  2. Non trascurare eventuali cambiamenti della pelle, come comparsa di macchie, lesioni e zone a differente colorazione o che presentano sensibilità al tatto.
  3. Non trascurare macchie appena visibili o al tatto ruvide e rugose.
  4. Non sottovalutare sintomi come prurito, bruciore o sensazione di avere una scheggia nella pelle.
  5. Eseguire l’autoesame della pelle scrupolosamente, con l’ausilio di uno specchio e di una buona illuminazione prestando attenzione anche a zone meno visibili (come per esempio orecchie e cuoio capelluto).
  6. Adottare le precauzioni per proteggere la pelle dal sole come l’uso di creme solari con un fattore di protezione sia per i raggi UVB che per quelli UVA e limitare l’esposizione nelle ore centrali.
  7. Rivolgersi sempre al dermatologo in caso di macchie o lesioni sospette, che tendono a non guarire. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Inquinamento e sole: un cocktail letale per la tua pelle
Inquinamento e sole: un cocktail letale per la tua pelle

Fumo e ozono amplificano i danni dell’esposizione ai raggi UV, la crema..

Occhi al sole: impariamo a proteggerli
Occhi al sole: impariamo a proteggerli

Gli occhiali da sole sono un ottimo scudo dai raggi dannosi del sole; le..

Estate: allarme funghi della pelle
Estate: allarme funghi della pelle

Caldo, umidità e sudore favoriscono la diffusione delle micosi

Troppe docce possono compromettere la salute della pelle?
Troppe docce possono compromettere la salute della pelle?

Il consiglio del dermatologo è detergere l'epidermide, senza impoverirla

L’inquinamento fa invecchiare la pelle
L’inquinamento fa invecchiare la pelle

Gas di scarico, fumi e radiazioni elettromagnetiche, provocano il..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..

Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?
Test - Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?

Nella stagione estiva le occasioni per gli incontri romantici aumentano,..