I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Crociata anti fumo in Russia

Crociata anti fumo in Russia

Parte la crociata anti fumo in Russia, uno dei Paesi con il più alto consumo di tabacco: oggi la Duma - il ramo basso del Parlamento - ha approvato in terza e ultima lettura una legge che dal prossimo primo giugno proibisce le sigarette in scuole, università, uffici pubblici (incluso il parlamento), ospedali, centri culturali e sportivi, nei mezzi di trasporto urbano e suburbano, nella metro, nelle stazioni, nei porti e negli aeroporti (sino a 15 metri dall'ingresso), negli ascensori e nei pianerottoli, nei parchi gioco, nei distributori di benzina. Dal primo giugno 2014, il divieto sarà esteso ad alberghi, ristoranti, caffè, bar, mercati, siti di commercio, navi e treni a lunga percorrenza. Off limits anche i narghilè, molto popolari in Russia. Da questa stessa data, le sigarette potranno essere vendute solo in grandi negozi (senza metterle in mostra, ma esponendo solo il listino prezzi). Giro di vite anche contro la pubblicità sui mass media (incluso internet) e le sponsorizzazioni (ammessa solo la beneficenza). Vietate anche la sigaretta elettronica e qualsiasi imitazione delle sigarette (ad esempio quelle in chewing-gum.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento