I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Contro povertà e disuguaglianze, al via l’istruzione femminile

Fino al 22 marzo è attiva la campagna con SMS solidale di Children in Crisis Italy Onlus per riportare a scuola le bambine disagiate della Tanzania. Per le donne istruite: meno gravidanze precoci e rischio HIV, più attenzione per la salute dei figli.

Contro povertà e disuguaglianze, al via l’istruzione femminile

L'istruzione non è solo un diritto ma è anche uno dei più efficaci strumenti per combattere la povertà e le disuguaglianze. Ma ancora oggi nel mondo 57 milioni di bambini non possono andare a scuola, di questi oltre 3O milioni sono bambine (Rapporto UNICEF 2014 – Progressi e disparità).

Children in Crisis Italy Onlus opera da oltre 15 anni per portare istruzione, assistenza e protezione ai bambini vittime di conflitti, povertà e altre situazioni di grave disagio, in particolare alle bambine e ai gruppi più emarginati, collaborando con le comunità locali di diversi Paesi. Quest'anno, in particolare, Children in Crisis Italy Onlus promuove una campagna di raccolta fondi con SMS solidale al 45504, attiva fino al 22 marzo, per realizzare un progetto a sostegno dell'istruzione femminile in Tanzania.

In questo Paese, infatti, solo poco più del 50% delle donne è alfabetizzato e pochissime ragazze frequentano le scuole superiori. La scuola secondaria non è gratuita e le più penalizzate da questa situazione sono le alunne con gravi problemi economici, soprattutto nei contesti rurali, le prime a vedersi negato il diritto all’istruzione.

 

I fondi raccolti grazie alla campagna con SMS solidale serviranno per finanziare la costruzione di un dormitorio femminile presso la Scuola Secondaria Mgugu, a Morogoro, con l’obiettivo di favorire la frequentazione scolastica delle ragazze in questo territorio rurale. La possibilità di permanenza notturna eviterà alle alunne di dover percorrere lunghi cammini (anche 10-15 Km) per raggiungere le proprie abitazioni, preservandole così da eventuali pericoli che correrebbero nell’affrontare da sole il percorso. La struttura disporrà di 60 letti, servizi igienici, docce e corrente elettrica.

L’esclusione delle ragazze dalla possibilità di andare a scuola non è solo la violazione di un diritto, ma una possibilità negata di sviluppo economico e sociale per la famiglia, la comunità, il Paese. 

Le donne che hanno ricevuto un’istruzione tendono a evitare gravidanze precoci e comportamenti a rischio di contagio HIV; una ragazza istruita sarà una donna consapevole dei propri diritti e una madre più attenta alla salute e al benessere dei suoi figli.

Per questo Children in Crisis Italy è attiva in Tanzania con il programma “Dalla parte della bambine” che ha già assicurato a 198 ragazze in difficili condizioni economiche e per lo più orfane, di frequentare la scuola superiore tramite borse di studio e interventi strutturali nelle scuole come la costruzione di una biblioteca, di una mensa e di servizi igienici, la fornitura di 6000 libri di testo, la costruzione di un impianto di distribuzione idrica e la fornitura di pannelli solari.

 

Fino al 22 marzo 2015 si potranno donare 2 euro per ciascun SMS inviato al 45504 da cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile e CoopVoce o con una chiamata da rete fissa Vodafone, TeleTu e TWT. Il valore della donazione sarà di 2/5 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni
I figli fanno la felicità, ma solo quando i genitori superano i 30 anni

Finché sono piccoli, prevalgono le preoccupazioni. Mamma e papà stanno..

Nucleare e salute: niente rischi per l’Italia
Nucleare e salute: niente rischi per l’Italia

Rafforzati i controlli sui prodotti di origine animale e non, in arrivo..

Gioca a stare in salute con l’Iphone
Gioca a stare in salute con l’Iphone

Un gioco dell’oca virtuale per saperne di più su salute e benessere...

Sesso virtuale, contagi reali
Sesso virtuale, contagi reali

Gli adolescenti che usano Internet per intrecciare relazioni hard tendono..

Una vacanza “sana”
Una vacanza “sana”

Guida alle vaccinazioni da fare prima di partire per mete esotiche

Sei una mamma-dipendente?
Test - Sei una mamma-dipendente?

Il legame con tua madre condiziona ancora la tua esistenza e le tue..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..