+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Pressione arteriosa

  1. #1
    Junior Member
    Registrato dal giorno
    19/03/2011
    Messaggi
    2

    Pressione arteriosa

    Salve vorrei un consiglio su come
    Misurare correttamente la pressione
    Arteriosa esempio(ora del giorno ,come
    Misurarla x non commettere errore ,la
    Posizione del braccio,seduto ,sdraiato a letto)
    Io la misuro appena alzato dal letto
    La mattina dalle 7/alle 9 stando seduto
    E con il braccio sx appoggiato sul comodino
    Se condo voi e corretto?
    Vi ringrazio x eventuale risposta
    Cordiali saluti.

  2. #2
    Junior Member
    Registrato dal giorno
    29/06/2011
    residenza
    Corbetta
    Messaggi
    15
    Ciao ... ti consiglio di controllarla la mattina, dopo il risveglio e prima di prendere qualsiasi farmaco ... meglio da sdraiato ma va bene anche da seduto, al braccio dominante ben appoggiato su un piano d'appoggio e leggermente alzato ...
    Quanto a quante volte controllarla dipende dalle tue esigenze di salute ... se temi di essere iperteso (soprattutto se hai familiarità) controllala tutti i giorni per più giorni ... ed anche più volte al giorno ma non troppe, bastano altre due volte, nel pomeriggio e la sera ...
    Però sarebbe molto meglio chiedessi consiglio al tuo medico curante ... che potrebbe consigliarti di sottoporti al monitoraggio pressorio delle 24 ore ... in cui ti viene applicato al braccio un apparecchio che registra la tua pressione per 24 ore, anche di notte ... con questo esame io ho scoperto di avere puntate ipertensive proprio di notte ... cosa che non avrei potuto scoprire misurandomi la pressione da sola ...

  3. #3
    Junior Member L'avatar di paolacerroni777
    Registrato dal giorno
    30/11/2012
    residenza
    rieti
    Messaggi
    5
    Quote Originariamente inviata da PattyDoremi Visualizza il messaggio
    Ciao ... ti consiglio di controllarla la mattina, dopo il risveglio e prima di prendere qualsiasi farmaco ... meglio da sdraiato ma va bene anche da seduto, al braccio dominante ben appoggiato su un piano d'appoggio e leggermente alzato ...
    Quanto a quante volte controllarla dipende dalle tue esigenze di salute ... se temi di essere iperteso (soprattutto se hai familiarità) controllala tutti i giorni per più giorni ... ed anche più volte al giorno ma non troppe, bastano altre due volte, nel pomeriggio e la sera ...
    Però sarebbe molto meglio chiedessi consiglio al tuo medico curante ... che potrebbe consigliarti di sottoporti al monitoraggio pressorio delle 24 ore ... in cui ti viene applicato al braccio un apparecchio che registra la tua pressione per 24 ore, anche di notte ... con questo esame io ho scoperto di avere puntate ipertensive proprio di notte ... cosa che non avrei potuto scoprire misurandomi la pressione da sola ...
    Assolutamente concordo!

  4. #4
    Junior Member
    Registrato dal giorno
    17/02/2014
    residenza
    milano
    Messaggi
    4
    Assolutamente d'accordo con patty.
    Il modo migliore per vedere l'andamento della pressione è proprio l'holter.
    Aggiungo che assieme all'holter va redatto da parte del paziente un diario di cosa si fa durante la giornata.
    E dalla valutazione della pressione si ha un quadro degli sbalzi.
    Poi bisogna capire, nel caso in cui ci fossero degli sbalzi da cosa sono dovuti: se a problemi cardiaci, stress, di compressione nervosa o altro... a cura del medico...
    Tutti gli ippopotami fanno fatica a insaponarsi la schiena

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Entra nella Community
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci
Dizionario della salute
Atlante del corpo umano
Accesso rapido