Intolleranze alimentari: impara a sostituire i cibi che non sopporti
Si manifestano dopo l'assunzione di determinati alimenti e possono durare solo qualche mese Il pane ti fa gonfiare la pancia, basta un goccio di latte o un uovo al tegamino e il tuo intestino è in subbuglio. Il tuo organismo non sopporta alcuni cibi? Impara a sostituirli senza dover fare troppe rinunce. Attenzione: non va fatto per tutta la vita, tranne nel caso della celiachia o di vere e proprie allergie, ma solo per un mese o due.

Leggi l'articolo originale!