+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5

Discussione: incavolata nera

  1. #1
    Senior Member
    Registrato dal giorno
    21/02/2011
    Messaggi
    186

    incavolata nera

    ma quali diritti per la donne, per le famiglie e per i minori!!!!
    parlano tanto questi politici ma in sostanza il nulla!!!non so voi mamme, ma per noi professioniste sembra di vivere su un' altro pianeta.o ti arrangi o ti arrangi!!!!!e poi quelle che invece hanno il part-time, la malattia ecc...si lamentano incredibile!!!io mi reputo fortunata, ma porca miseria quanti sacrifici!!!
    va be scusate lo sfogo!!!
    un abbraccio...

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Rosanna Lambertucci
    Registrato dal giorno
    07/01/2011
    Messaggi
    923
    Ciao Annabel, grazie per aver raccontato la tua esperienza. E' un tema che riguarda non solo "l'essere mamma", ma è anche di estrema attualità.
    Mi piacerebbe sapere come la pensano le altre amiche del forum.
    Un abbraccio e buon weekend

  3. #3
    Senior Member
    Registrato dal giorno
    21/02/2011
    Messaggi
    186
    Buonasera Rosanna,
    anche a me piacerebbe sapere cosa ne pensano le nostre Amiche!se siamo tutte sulla stessa barca e magari avere qualche consiglio in merito....
    un abbraccio a tutte!!!!

  4. #4
    Junior Member
    Registrato dal giorno
    29/03/2011
    residenza
    roma
    Messaggi
    2
    volete sapere come la pensa una da sempre precaria, cococo cocopro???
    avere uno di questi insulsi contratti mi è servito solo per poter fare domanda per il nido comunale... per il resto niente di niente.... una volta col pancione me ne sono stata a casa senza più lavoro, perchè il contratto una volta scaduto nn mi è stato rinnovato e la maternità nn me l'ha pagata nessuno.... ho avuto la "fortuna" di vedere entrare i miei figli ai nidi comunali, il secondo veramente straordinario, ma solo perchè il nostro reddito nn era alto ed io ho fatto domanda quando il mio contratto nn era scaduto...una volta sitemato il figlio al nido mi sono dedicata alla nuova ricerca di un nuovo contratto... ed è stato così per entrambe le gravidanze... adesso le insegnanti dei miei figli si presentano a scuola una settimana si ed una no tra allattamenti, malattie dei piccoli, ecc, permessi speciali... allora ritengo giustissimo che sia tutelata la amternità per le donne lavoratrici MA PER TUTTE, nn solo per le dipendenti delle amministrazioni statali, locali e delle grosse aziende.... il brutto è che parlandone in giro i tutelati ignorano (o fanno finta, nn lo so) completamente questa sperequazione... e poi che dire della malattia? adesso nn sto recandomi al lavoro per un incidente accadutomi... nn so se mi permetteranno di rientrare e nn so se ci sarà retribuzione per il periodo di malattia... questa è l'italia, di oggi e mi sembra peggiore di prima...

  5. #5
    Senior Member
    Registrato dal giorno
    21/02/2011
    Messaggi
    186
    ciao shiori,
    condivido il tuo pensiero!!!la maternità dovrebbe essere uguale per tutte e non solo per alcune. anche i diritti delle lavoratrici indipendente dall'essere madre o no. purtruppo abbiamo un governo (non sono ne di sinistra e ne di destra) che parla parla ma in sostanza non fà nulla!!!sono convinta che i problemi che incontro io quotidianamente li condividono altre donne.cosa possiamo fare in merito?forse iniziare ad essere coalizzate noi donne, pensare al di là del nostro "orticello" e non che quando parlo con un' altra mamma mi sento rispondere "ah il problema non è mio" o fanno finta di capire.
    un saluto e buona giornata.

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Entra nella Community
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci
Il diario del viaggio dimagrante di rosanna
Dizionario della salute
Atlante del corpo umano
Accesso rapido