+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2
  1. #1
    ADMIN
    Guest
    Dal 2011 stop ai sacchetti di plastica
    Trecento sacchetti di plastica all’anno per ogni italiano, neonati compresi. Si conclude con questo primato negativo, a livello europeo, l’era degli shopper non biodegradabili, che dal 1° gennaio 2011 sono al bando, vietata la produzione e la commercializzazione, mentre una norma transitoria consentirà di smerciare le scorte...

    Leggi l'articolo originale!

  2. #2
    Andrea Bubacco
    Guest
    Penso sia l'Unionplast che deve spingere le aziende produttrici di sacchetti di plastica a rinnovarsi a favore dell'ambiente, attivare nuove produzioni con materiali 'ecologici'. Tutto questo già da ora così da essere già pronti nel 2011 pensando così anche alle 4000 persone (e relative famiglie) a rischio del posto di lavoro.

+ Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Entra nella Community
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci
Il diario del viaggio dimagrante di rosanna
Dizionario della salute
Atlante del corpo umano
Accesso rapido