I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Chirurgia estetica: porte aperte ai giovani chirurghi

I chirurghi plastici di Aicpe aprono le porte delle sale operatorie ai colleghi più giovani per migliorarne la formazione. Prof. Mario Pelle Ceravolo “La preparazione delle nuove generazioni porta al miglioramento dei risultatii estetici e di salute''.

Chirurgia estetica: porte aperte ai giovani chirurghi

Importante novità didattica per i giovani chirurghi estetici: i colleghi più 'anziani' dell’Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica (Aicpe) aprono loro le porte delle sale operatorie. L’iniziativa, ribattezzata “Momenti di pratica chirurgica”, consentirà ai giovani di apprendere e imparare 'dal vivo' tecniche e metodologie più avanzate, già utilizzate con successo.

“L’insegnamento e la condivisione delle conoscenze chirurgiche sono i capisaldi delle nostra associazione – afferma il presidente di Aicpe, Mario Pelle Ceravolo -. Riteniamo che la preparazione dei chirurghi giovani e l’aggiornamento dei chirurghi maturi porti a un miglioramento generale della qualità dei risultati, con un beneficio sia per i pazienti sia per noi medici. Molti giovani medici italiani sono costretti ad andare all’estero per apprendere la chirurgia plastica-estetica; non tutti se lo possono permettere e non tutti riescono a trovare una posizione o una sistemazione adeguata negli altri Paesi. Né bisogna dare per scontato che un qualunque Paese estero offra una preparazione migliore di quella che si può ottenere in un ambiente qualificato italiano. Aicpe si prefigge di aiutare tutti i giovani a migliorare la formazione attraverso vari percorsi didattici che vanno dai congressi, ai corsi, alla possibilità offerta dai ‘Momenti di pratica chirurgica’. Formare le nuove generazioni è un nostro preciso dovere. Tale impegno potrà consentire il perseguimento di un buon livello di preparazione dei medici di domani, e garantire ai pazienti un’ottima qualità della chirurgia estetica in Italia”, sottolinea lo specialista.

 

Le sale operatorie già aperte all’iniziativa sono quasi una ventina in tutta Italia, in particolare a Roma, Genova, Milano, Salerno, Napoli, Padova e Mestre. L’elenco completo delle strutture e le modalità di partecipazione sono visibili dal sito www.aicpe.org.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Le tecniche per ringiovanire lo sguardo
Le tecniche per ringiovanire lo sguardo

La chirurgia estetica propone lipofilling e iniezioni di acido ialuronico..

Gioca a stare in salute con l’Iphone
Gioca a stare in salute con l’Iphone

Un gioco dell’oca virtuale per saperne di più su salute e benessere...

Le diete della salute
Le diete della salute
Video - Le diete della salute

Il nuovo libro di Rosanna Lambertucci, in tutte le librerie

Mymassage e breakmassage, due tecniche per ritrovare il benessere
Mymassage e breakmassage, due tecniche per ritrovare il benessere

Come rigenerarsi con manualità mutuate dalla medicina orientale e dalle..

Rughe, e se imparassimo ad accettarle?
Rughe, e se imparassimo ad accettarle?

I segni del tempo sul viso possono renderlo ancora più interessante

Chirurgia estetica maschile: favorevole o contraria?
Test - Chirurgia estetica maschile: favorevole o contraria?

Come ti comporteresti se il tuo lui si candidasse per un intervento di..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..