I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Chi porta i pantaloni?

Sempre più spesso si sente parlare di inversione di ruoli, proprio come se uomo e donna si fossero metaforicamente scambiati i vestiti

No pagePagina successiva
Chi porta i pantaloni?

A cura della dott.ssa Stefania Gioia, psicologa e sessuologa a Seregno (MB)

 

Il genere, maschile e femminile, altro non è che una costruzione sociale, esso trasforma le differenze biologiche (il sesso) in differenze sociali. Avere un ruolo è per l’essere umano una vera e propria necessità in quanto permette di rispondere a due bisogni fondamentali: la sicurezza e l’appartenenza. Se conosco il mio ruolo, so come mi devo comportare e cosa, approssimativamente, mi dovrò aspettare dagli altri; mi permette, inoltre, di sentirmi appartenente a un gruppo, a una società che mi riconosce e nella quale posso riconoscermi. Mentre il sesso con cui nasciamo è come la nostra pelle, che non può essere modificata, il ruolo maschile e femminile è, invece, come un vestito, che varia a seconda del contesto socio-culturale, dei gruppi di appartenenza, delle religioni e delle filosofie seguite. Attualmente, sempre più spesso, si sente parlare di inversione di ruoli, proprio come se uomo e donna si fossero metaforicamente (forse anche letteralmente?) scambiati i vestiti: tuta da lavoro per lei, jeans attillati e camicie rosa per lui!

 

1. In famiglia

Fino a qualche decennio fa c'era una netta separazione dei ruoli

Tradizionalmente l’uomo lavorava e aveva il potere di decidere per i figli e per la moglie, la donna doveva occuparsi della casa e della prole: il rapporto tra i coniugi era asimmetrico e spesso poco intimo e affettuoso. Da una società repressiva e autoritaria, in poco tempo si è passati a una società dinamica e complessa che si avvicina sempre più alla parità dei diritti, delle classi sociali e, infine, anche dei sessi. È possibile, così, rintracciare nuove tendenze nei ruoli assunti dai partner all'interno del nucleo familiare:

 

Donna in carriera ↔ uomo casalingo

In alcuni casi si può parlare di una vera e propria inversione, in cui il marito (che non lavora, o lavora per poche ore a causa della crisi economica) ha più tempo da dedicare alla casa e ai figli e lo fa anche volentieri. La moglie, invece, è spesso “una donna in carriera” e diventa colei che amministra le finanze e prende le decisioni familiari. In questi casi la coppia si costruisce un equilibrio, seppur opposto a quello tradizionale, che rimane tale se entrambi, uomo e donna, accettano e interiorizzano il nuovo ruolo, proprio e del compagno. Non è raro, però, che in questi casi l'uomo senta questa mancanza come il venir meno di una parte importante della propria identità maschile e questo porti a problematiche di coppia e sessuali.

 

Donna multitasking ↔ uomo passivo

Spesso non avviene una vera e propria inversione, ma è la donna che si carica, oltre dei tradizionali compiti di cura, di nuovi ruoli dettati dalle sempre più pressanti esigenze della società. In tutto questo l’uomo non subisce un'inversione, ma bensì una perdita di ruoli e reagisce con la passività: si siede e aspetta.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
L’idealizzazione del partner fa bene alla coppia?
L’idealizzazione del partner fa bene alla coppia?

Lo sostiene una ricerca americana, ma cosa succede quando l’incanto..

Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?
Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?

Una ricerca dell'Università del Minnesota rivela che le difficoltà di..

In campagna, la coppia non scoppia
In campagna, la coppia non scoppia

Fuori dalla città, i rapporti sentimentali sono più felici e durano..

Una meta per due
Una meta per due

Come scegliere la destinazione per una vacanza con il partner? I consigli..

Liti di coppia: le peggiori per motivi futili
Liti di coppia: le peggiori per motivi futili

Scenate furibonde per un nonnulla? Attenzione: possono portare alla rottura

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..