I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Il cervello delle donne e la ricerca sul tumore cerebrale al Premio Atena 2014

Il cervello delle donne e la ricerca sul tumore cerebrale al Premio Atena 2014
professor Giulio Maira

“Diceva Simone de Beauvoir: ‘Maschi e femmine si nasce, ma uomini e donne si diventa’. In realtà – afferma il professor Giulio Maira, Direttore dell’Istituto di Neurochirurgia dell’Università Cattolica del sacro Cuore di Roma e Presidente della Fondazione Atena Onlus – il cervello maschile e quello femminile sono diversi sin dal momento della nascita e sono loro a guidare impulsi, valori e la visione della stessa realtà. Questa differenza è certamente il risultato di una catena di effetti, avvenuti nel corso dei millenni, che coinvolgono la genetica, gli ormoni, il cervello, i comportamenti e che non implicano alcun giudizio d’inferiorità o superiorità, di maggiore o minor intelligenza, ma semplicemente il riconoscimento del fatto che durante l’evoluzione, l’uomo e la donna hanno avuto ruoli diversi e per questo si sono realizzati adattamenti cerebrali diversi nei due sessi, in grado di fornire una base neurobiologica alle diversità comportamentali”.

Dalle parole del Prof. Maira al tema “Il cervello delle donne”, argomento della manifestazione Premio Atena Onlus 2014. Il Premio, svoltosi mercoledì 11 Giugno, a Roma, presso la Sala della Promoteca del Campidoglio, oltre a coinvolgere amici e sostenitori della Fondazione Atena, aveva lo scopo di illustrare i progetti scientifici in corso ed i risultati raggiunti dai ricercatori nel campo dei tumori cerebrali.

Madrina e presentatrice dell’evento Milly Carlucci, moderatrice della Tavola Rotonda Livia Azzariti. Oltre al professor Maira, tante le personalità del mondo scientifico e culturale che vi hanno partecipato: Prof. Claudio Strinati, storico dell’arte, Simonetta Matone, Magistrato, Isabella Rauti, Consigliere del Ministro dell’Interno, per le politiche di contrasto della violenza di genere, sessuale e del femminicidio, Anna Fendi, Stilista.

Tre i premi realizzati dall’artista Mario Ceroli, conferiti per l’occasione: il Premio Roma alla carriera al professor Napoleone Ferrara, per il contributo dato nel corso di un’intera vita spesa al progresso scientifico; il Premio Atena alla professoressa Nada Jabado, per l’impegno nella ricerca; il Premio Speciale Atena, assegnato alla Fondazione Lilli Funaro.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale
Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale

Un software di simulazione potrebbe prevedere le mutazioni delle cellule..

8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro
8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro

Come tutti gli anni torna la campagna di Airc, per rendere il cancro una..

Chiacchiera con un amico per mettere in moto il tuo cervello
Chiacchiera con un amico per mettere in moto il tuo cervello

10 minuti di conversazione aumenterebbero le prestazioni mentali

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..