I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Cannoli di sfoglia con asparagi e robiola

Uno stuzzichino primaverile, buono e veloce

Cannoli di sfoglia con asparagi e robiola

Tempo di preparazione 15 minuti # Tempo di cottura 30 minuti

 

Ingredienti per 10 persone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 20 asparagi
  • 10 fette di speck
  • 200 g di robiola fresca
  • 1 uovo
  • Sesamo
  • Sale
  • Pepe

 

Preparazione

Riempiamo d’acqua una pentola e mettiamola sul fuoco. Appena inizia a bollire, aggiungiamo il sale e immergiamo gli asparagi, legati insieme a mazzetto, avendo cura di lasciare le punte fuori dall’acqua. Cuociamo su fiamma media per circa 5 minuti.

Scoliamo gli asparagi ancora un po’ al dente e lasciamoli raffreddare su un piatto coperto di carta da cucina, in modo che i succhi si asciughino senza andare a inumidire la pasta sfoglia.

Frulliamo gli asparagi e mescoliamoli alla robiola. Aggiustiamo di sale e pepe, tenendo presente che il composto verrà unito allo speck, alimento già abbastanza salato.

Su un piano di lavoro leggermente infarinato, apriamo il rotolo di pasta sfoglia e, con l’aiuto di un tagliapizza o di un coltello ben affilato, dividiamolo in sei rettangoli, lunghi quanto il rotolo e larghi 7-8 centimetri.

Copriamo ogni rettangolo, prima con le fette di speck e poi con il composto di asparagi e robiola. Arrotoliamo i nostri cannoli, tagliamoli a pezzetti e disponiamoli, un po’ distanziati, su una teglia foderata con carta forno.

Sbattiamo bene l’uovo e spennelliamo i cannoli, quindi cospargiamoli di semi di sesamo.

Mettiamo a cuocere i cannoli in forno già caldo, funzione statica, per circa 15 minuti a 200°, fino a quando la loro superficie non sarà ben dorata. Estraiamoli dal forno e lasciamoli freddare su una griglia.

 

Profumo di stagione

Questa è una ricetta per tutto l’anno. Si presta perfettamente a essere realizzata, oltre che con i primaverili asparagi, con la polpa di melanzane in estate, con i funghi trifolati in autunno e con i broccoletti in inverno.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Gli asparagi, elisir di giovinezza
Gli asparagi, elisir di giovinezza

Maturano in primavera e sono perfetti per la dieta di chi vuole depurarsi..

Tutte le calorie del Natale
Tutte le calorie del Natale

Ne apporta di più il pandoro o il panettone? E quante se ne nascondono..

Il pranzo di Pasqua, tradizionale, con brio
Il pranzo di Pasqua, tradizionale, con brio

Dalle profumate frittatine floreali al classico agnello, ma alleggerito..