I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Cancro: scoperta sostanza che blocca i tumori

Ricercatori dell’Istituo di biologia cellulare e neurobiologia del Cnr individuano una nuova possibile terapia oncologica.

Cancro: scoperta sostanza che blocca i tumori

La scoperta fatta dai ricercatori dell’Istituto di biologia cellulare e neurobiologia del Cnr (Ibn-Cnr) segna un importante passo avanti nell’individuazione di nuovi bersagli terapeutici per la cura dei tumori.

In pratica, gli scienziati hanno dimostrato che riattivando una specifica proteina, la P53, questa è poi in grado di spegnere il tumore facendo morire solo le cellule malate, e risparmiando così quelle sane.

Tale proteina è un noto soppressore tumorale considerato uno dei più importanti fattori per il controllo dello sviluppo e della soppressione della malattia, e che infatti risulta inattivo nel 50% dei tumori umani.

"Grazie a tecniche di biologia molecolare e cellulare è stato individuato un peptide in grado di riattivare il soppressore tumorale p53, portando alla morte le cellule cancerose" spiega Fabiola Moretti alla guida del gruppo di ricerca dell'Ibcn-Cnr. "Questo peptide non funziona sulle cellule sane, ma solo su quelle tumorali che sono come una macchina accelerata. Attivando la p53 aumentiamo a tal punto la velocità della macchina che la cellula muore, ma senza danneggiare le cellule sane".

Ulteriori studi avvieranno presto la sperimentazione per la formulazione di un farmaco, anche se va segnalato che molti di quelli in corso hanno dimostrato fino adesso una forte tossicità ematologica per i pazienti. “Ecco perché questa scoperta, che ha il vantaggio di non essere tossica per i tessuti sani, potrebbe essere davvero la svolta”, conclude la ricercatrice.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La chirurgia bariatrica per la cura del diabete nei pazienti obesi
La chirurgia bariatrica per la cura del diabete nei pazienti obesi

Bypass gastrico e diversione bilio-pancreatica sono le due soluzioni..

Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale
Nella lotta ai tumori arriva la realtà virtuale

Un software di simulazione potrebbe prevedere le mutazioni delle cellule..

Porpora Trombocitopenica Idiopatica: disponibile un nuovo farmaco
Porpora Trombocitopenica Idiopatica: disponibile un nuovo farmaco

Eltrombopag stimola la produzione di piastrine nei malati di ITP, una..

Un nuovo principio attivo che cura l’angioedema
Un nuovo principio attivo che cura l’angioedema

È un farmaco salvavita che consente un intervento rapido in caso di crisi