I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Cancro: aumentiamo la prevenzione

Cancro: aumentiamo la prevenzione

Ogni giorno vengono diagnosticati in Italia circa 1.000 casi di tumore, per un totale di 366mila nuove diagnosi nel 2013, in crescita costante rispetto agli anni precedenti. Oggi, nel nostro Paese, 2 milioni e 800mila persone vivono con una precedente diagnosi di tumore e il cancro rappresenta la patologia che incide più pesantemente sulla salute delle persone (28% di tutte le cause di morte ogni anno).

Nonostante in Italia i malati di tumore vivano più a lungo rispetto alla media europea e il nostro sistema di cura sia uno dei più efficienti, i tagli lineari, le liste d’attesa, lo scarso sostegno alla ricerca e le gravi discriminazioni nell’accesso ai farmaci rischiano di compromettere la qualità dell’assistenza. Servono proposte concrete per far fronte alle tante esigenze. Inoltre, nel nostro Paese, i programmi di prevenzione sono troppo pochi e hanno spesso un ruolo marginale, anche se, nel lungo termine, si possono tradurre in milioni di vite salvate.

Per questo la Fondazione “Insieme contro il Cancro”, la prima in Europa che unisce oncologi e pazienti, ha stilato un position paper, un documento ufficiale sullo stato della ricerca e dell’assistenza oncologica in Italia. Uno dei punti da realizzare quanto prima, per superare le gravi disparità di accesso alle cure, è costituito dalle reti oncologiche regionali, rimaste a lungo solo sulla carta. Inoltre, la Fondazione, a marzo promuove una campagna di sensibilizzazione sugli stili di vita sani che partirà dallo Stadio Olimpico di Roma. Per illustrare questa iniziativa e i contenuti del position paper, domani, martedì 25 febbraio al Senato si terrà una conferenza stampa con gli interventi dell’on. Beatrice Lorenzin, Ministro della Salute, del prof. Francesco Cognetti, Presidente di “Insieme contro il Cancro”, del dott. Giancarlo Abete, Presidente FIGC, membro della Giunta Nazionale del CONI e del Comitato d’onore della Fondazione, del dott. Virman Cusenza, Direttore de “Il Messaggero” e del dott. Gianni Letta, membro del Comitato d’onore della Fondazione. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Tumore al seno: l’esperienza di Rosanna Banfi e le novità in campo scientifico
Tumore al seno: l’esperienza di Rosanna Banfi e le novità in campo scientifico

La ricerca medica ha messo in campo trattamenti meno invasivi e terapie..

8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro
8 maggio: regala un’azalea e sostieni la ricerca sul cancro

Come tutti gli anni torna la campagna di Airc, per rendere il cancro una..

La dieta giusta per prevenire le recidive del tumore al seno
La dieta giusta per prevenire le recidive del tumore al seno

È fondamentale tenere sotto controllo il peso e assumere alimenti ad..

Il tumore alle ovaie: come prevenirlo
Il tumore alle ovaie: come prevenirlo

La scarsa informazione aumenta i rischi legati a una diagnosi tardiva