I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Calcoli dell’uretra: espulsione più facile con il sesso

L’attività sessuale facilita l’espulsione naturale dei calcoli ureterali aprendo la strada a nuove ipotesi di trattamento di una patologia, in Italia, in costante aumento.

Calcoli dell’uretra: espulsione più facile con il sesso

Può l’attività sessuale migliorare l’espulsione dei calcoli ureterali? “Il movimento meccanico del rapporto sessuale e l’azione miorilassante delle endorfine rilasciate durante l’orgasmo, potrebbero essere alla base di una più semplice e rapida espulsione dei piccoli calcoli posizionati nel tratto finale dell’uretere”, afferma Giorgio Franco, presidente della Società Italiana di Andrologia

Questa è la conclusione a cui sono giunti gli urologi-andrologi della SIA analizzando i risultati dello studio realizzato da un team di clinici turchi del Dipartimento di Urologia del Clinic of Ankara Training and Research Hospital, e pubblicato rivista internazionale Urology.

 

Lo studio

Lo studio turco è stato realizzato su pazienti maschi, con colica renale o diagnosi di calcolo ureterale, randomizzati in 3 gruppi. Al primo gruppo era stata data come unica indicazione quella di avere almeno 3 rapporti sessuali alla settimana, al secondo gruppo è stato somministrato un alfa-litico (farmaco che blocca l’attività dei recettori presenti a livello del collo vescicale e della prostata), al terzo gruppo solo una terapia sintomatica per fungere da gruppo di controllo.

A distanza di 2 settimane dall’avvio dello studio gli autori hanno osservato che nel gruppo 1 la percentuale di espulsioni spontanee dei calcoli era quasi doppia (84%) rispetto a quella del gruppo 2 (47%), mentre il gruppo 3 mostrava la percentuale più bassa (34%). A quattro settimane il 93,5% dei pazienti del gruppo 1, l’81% del gruppo 2 ed il 78% del gruppo 3 avevano espulso spontaneamente i calcoli.

 

Conclusione

“I risultati dello studio ci portano a considerare che i rapporti sessuali abbiano un ruolo nel facilitare l’espulsione spontanea del calcoli ureterali e nel ridurne il tempo di espulsione – sottolinea Alessandro Palmieri, Presidente eletto della SIA e Professore di Urologia presso la Clinica Urologica dell'Università di Napoli Federico II –. A differenza dei colleghi turchi, però, riteniamo che la ragione sia da ricercare non tanto nella liberazione di ossido nitrico (NO), tipica dell’erezione, ma nella combinazione di movimento e rilascio di endorfine. Qualora studi più approfonditi confermassero il ruolo dell’NO, si aprirebbe la possibilità di valutare una nuova indicazione per i farmaci contro la disfunzione erettile, che ne stimolano l’azione.”

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Farmaci in valigia
Farmaci in valigia

8 italiani su 10 non partono senza un kit di emergenza: antinfiammatori,..

“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno
“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno

Il 22 maggio si corre la mini-maratona di solidarietà con le donne che..

Melatonina: false convinzioni e benefici reali
Melatonina: false convinzioni e benefici reali

Come, quando e perché utilizzare la melatonina, l’integratore..

Sai quando utilizzare i farmaci generici?
Sai quando utilizzare i farmaci generici?

Efficaci e sicuri, hanno un costo inferiore rispetto a quelli di..

Quali farmaci si possono prendere in gravidanza
Quali farmaci si possono prendere in gravidanza

Attenzione agli antinfiammatori e analgesici, ma anche ai rimedi a a base..

Sarà maschio o femmina?
Strumenti - Sarà maschio o femmina?

Secondo l’antico calendario lunare cinese si può stabilire con un..

Sai curarti da sola?
Test - Sai curarti da sola?

Verifica qual è il tuo rapporto con i farmaci

Sei combattiva o fatalista?
Test - Sei combattiva o fatalista?

Sei convinta di poter esercitare un controllo sugli eventi e di poter..

Sei vittima dell'ansia da prestazione?
Test - Sei vittima dell'ansia da prestazione?

Sempre le migliori in ufficio, in famiglia e sotto le lenzuola. Questa..

Scopri se sei ipocondriaco
Test - Scopri se sei ipocondriaco

Sei quasi sempre preoccupata per la tua salute? Non fai altro che pensare..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..