I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

BPCO: una patologia diffusa ma poco “riconosciuta”

BPCO: una patologia diffusa ma poco “riconosciuta”

In occasione della Giornata Mondiale della BPCO (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva), l’ VIII^ Conferenza Nazionale BPCO, dal titolo “Affrontare insieme le sfide per essere più forti” e tenutasi oggi a Roma, si è fatta promotrice di un confronto e un dibattito con i pazienti, la comunità medico-scientifica, gli operatori sanitari e le Istituzioni. Il Convegno è finalizzato all’ottimizzazione dei percorsi di diagnosi e terapia delle malattie respiratorie, e in particolare della BPCO. La Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva è una delle principali cause di mortalità e invalidità nel mondo con significative ripercussioni fisiche ed emotive per chi ne soffre. I suoi sintomi comprendono tosse, escreato e dispnea sotto sforzo. Con il progredire della malattia, la funzionalità respiratoria diminuisce e lo svolgimento di attività fisiche può subire conseguenti gravi limitazioni, che impediscono ai pazienti di condurre una vita piena, lo svolgimento delle attività quotidiane e la partecipazione alle normali attività familiari e sociali. Secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ci sono 65 milioni di persone che convivono con la BPCO, ed è probabile che questo dato sia sottostimato, in quanto la patologia, spesso, non è riconosciuta come tale e quindi non diagnosticata.  

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento