I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Benessere: le tisane post feste e cenoni

Ottimi rimedi naturali per smaltire i disturbi causati dagli eccessi accumulati con le abbuffate natalizie, dagli infusi contro la pesantezza a quelli che combattono la stanchezza, scopri la bevanda con cui riabituarti ai ritmi della vita quotidiana

No pagePagina successiva
Benessere: le tisane post feste e cenoni

Con la consulenza della dottoressa Veronica Pacella, nutrizionista olistica ed  esperta in naturopatia.

 

Stanchezza, accumulo di calorie e gonfiore sono solo alcuni dei disturbi ereditati dagli eccessi alimentari abusati durante le giornate appena trascorse. Pur essendo la festività più amata in assoluto, il Natale, e subito dopo il Capodanno sono anche quelle più caloriche e stressanti. Tra pranzi, cenoni in famiglia, veglioni con gli amici e interminabili merende, ultima quella rimediata con le leccornie portate dalla Befana, alzi la mano chi ha avuto scampo. La conseguenza? Siamo tutti più appesantiti e inevitabilmente fuori forma. Per sopperire ai disturbi post maratona alimentare, oltre a riservare da oggi in poi una maggiore attenzione a ciò che mettiamo nel piatto e a impegnarci in una costante attività fisica, sono d’aiuto i rimedi naturali: tisane e infusi a base di piante possono regalare al nostro organismo dopo i bagordi e gli stravizi un po’ di benessere e di sollievo. “Bere una tisana dopo i cenoni e i pranzi natalizi - spiega la dottoressa Veronica Pacella, nutrizionista olistica ed esperta in naturopatia - è un metodo dolce ed efficace per riappropriarci del nostro corpo, in questo periodo particolarmente sovraccarico di cibi. Durante le festività si tende a mangiare di più del solito e ad accumulare calorie e grassi in eccesso. La pesantezza dopo i pasti e i cenoni abbondanti può essere dovuta  o a una digestione lenta o a una fermentazione intestinale dei gas. Ecco, quindi, che assumere una tisana a base di erbe naturali favorisce i naturali processi digestivi. Inoltre, poiché in inverno tendiamo a bere di meno, le tisane sono un valido aiuto per idratare l'organismo. Lo agevolano a lavorare meglio e ad espellere più facilmente le tossine accumulate con i pasti”.

 

Ma le tisane si possono proporre anche ai bambini?

Spesso, a soffrire di cattiva digestione e problemi di stomaco sono i bambini. E quando i malesseri interessano i piccoli, sono molti i genitori che s’interrogano sui quali siano i rimedi più adatti a loro: “è possibile offrirgli le tisane?”. Se sì, “quali scegliere? “Gli infusi a base di erbe – spiega l’esperta - soprattutto quelle digestive, non sono indicate per i bambini con un’età inferiore ai 10 anni. Se hanno difficoltà ad addormentarsi o sono particolarmente ansiosi, si possono sfruttare tutti i benefici della camomilla. Una tisana a base di questa pianta, ha proprietà calmanti e rasserena la mente. Se invece il problema riguarda la digestione, è molto utile la tisana al finocchio”.

 

Scopriamo insieme all’esperta quali tisane preferire e come prepararle.

Contro la pesantezza

Per combattere la fastidiosa sensazione di gonfiore, “È utile bere una tisana digestiva a base di cardo mariano, carciofo, liquirizia, arancia amara e menta - suggerisce la nutrizionista -. Si tratta di piante antifermentative. Il Cardo Mariano e il carciofo stimolano il fegato e le secrezioni biliari. La scorza di arancia amara favorisce la digestione. La liquirizia e la menta, oltre ad essere digestive, vanno a rendere gradevole il gusto della tisana. In alternativa possiamo scegliere una tisana antimeteorica che inibisce la formazione di gas intestinali come quella a base di anice, finocchio e coriandolo. Si tratta di piante carminative, erbe che vanno a lavorare sul gonfiore e sulla fermentazione. Per aiutare il nostro organismo in tutta la fase digestiva è ottima anche quella a base di radice fresca di zenzero o di di genziana: gli infusi così preparati migliorano la digestione e favoriscono la velocità dello svuotamento gastrico e il transito intestinale, contrastando la scomparsa della sensazione di pesantezza”.   

 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Dormire male non fa bene al cuore
Dormire male non fa bene al cuore

Tra i disturbi causati dall’insonnia c'è anche un aumentato rischio di..

Bere tanto è importante, ma quali bevande preferire?
Bere tanto è importante, ma quali bevande preferire?

Rispettare il fabbisogno di liquidi è fondamentale per garantire..

Tutte le calorie del Natale
Tutte le calorie del Natale

Ne apporta di più il pandoro o il panettone? E quante se ne nascondono..

La dieta ideale per conciliare il sonno? Ognuno ha la propria
La dieta ideale per conciliare il sonno? Ognuno ha la propria

Gli effetti degli alimenti variano da persona a persona, anche in base..

Basta un mese di eccessi e sarai grassa per sempre?
Basta un mese di eccessi e sarai grassa per sempre?

Qualche settimana di “cibo spazzatura” e non ci si libera più dei..

Tabelle di composizione degli alimenti
Strumenti - Tabelle di composizione degli alimenti

I dati riportati sono per il 70% dati sperimentali originali, ottenuti da..

Qual è il tuo peso ideale?
Strumenti - Qual è il tuo peso ideale?

Quest’estate hai gettato da una rupe l’odiosa bilancia, ma ora con..

Obiettivo corpo perfetto
Strumenti - Obiettivo corpo perfetto

Sei una sportiva o ti accontenti di mantenere il tuo peso forma stando..

Calorie di troppo
Strumenti - Calorie di troppo

Determina il tuo metabolismo basale (BMR) e saprai di quante calorie..

Ti piacciono le feste di Natale?
Test - Ti piacciono le feste di Natale?

Si avvicinano le feste con il loro carico di emozioni, aspettative,..

Di che insonnia soffri?
Test - Di che insonnia soffri?

L’insonnia è un disturbo assai diffuso: riguarda 12 milioni di..

Che stile di vita sei
Test - Che stile di vita sei

Lo stile di vita rappresenta l'espressione di noi stessi nel mondo che ci..