I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Regole e rimedi naturali per mantenerti in salute

Lavoro, casa e famiglia dipendono da te e anche solo l’idea di un raffreddore può sconvolgere i tuoi piani? I controlli preventivi, e l'omeopatia che ti aiuta a non ammalarti.

Regole e rimedi naturali per mantenerti in salute

Con la consulenza della dr.ssa Stefania Pacchetti, specialista in Medicina interna, responsabile del Reparto check-up della Casa di cura Multimedica di Sesto San Giovanni (Milano), e del dott. Ruggero Cappello, Medico Chirurgo esperto in Omeopatia e Medicine non convenzionali a Trento.

 

Per mantenerti in salute e in perfetta forma, in modo da stare bene con te stessa e con i tuoi impegni, punta sui controlli preventivi e su qualche “sostegno”. “Alcuni esami di routine andrebbero iniziati sin dai 20-30 anni, ma è a partire dai 40-50 anni che i controlli diventano più strutturati. Non bisogna spaventarsi o pensare di essere diventate improvvisamente anziane, perché gli esami di controllo servono a individuare e curare tempestivamente eventuali problemi senza conseguenze per la salute”, dice la dottoressa Pacchetti.

 

La visita dal ginecologo

Per prima cosa non dimenticarti della visita annuale dal ginecologo durante la quale il medico può eseguire il Pap-test (da fare ogni 1-2 anni secondo le indicazioni dello specialista), un esame indolore che prevede il prelievo di alcune cellule del collo dell’utero con una specie di cotton fioc. Il Pap-test serve a individuare eventuali lesioni pretumorali provocate da un virus (il Papilloma virus) che si trasmette con i rapporti sessuali e che si fa sentire anche a distanza di anni. “Le lesioni pretumorali si curano in ambulatorio con un intervento di bruciatura senza bisogno dell’anestesia e guariscono nel 100% dei casi”, spiega la specialista. Se hai già compiuto i 50 anni può essere utile anche un’ecografia annuale transvaginale, che serve a valutare lo stato di salute dell’endometrio, il tessuto che riveste internamente l’utero.

 

I controlli per il seno

A partire dai 40 anni, ricordati anche di controllare il seno. Innanzitutto con una mammografia, da eseguire ogni 1-2 anni a seconda di quanto ti dice il medico. Ma anche con un’ecografia che serve a valutare meglio il seno giovane. “La mammografia non è un esame doloroso, al contrario di quanto a volte si sente dire. Se si è particolarmente sensibili, è meglio evitare di fare l’esame nei giorni che precedono le mestruazioni (il seno può essere teso e dolente) e chiedere al tecnico che esegue la mammografia di essere molto delicato”, suggerisce la dottoressa Pacchetti. Anche in questo caso niente panico per i risultati perché se esegui i controlli abitualmente eventuali noduli maligni vengono individuati molto presto con ottimeprobabilità di guarigione completa.

 

Se sei sempre stanca...

Spesso si tratta solo di un sovraccarico di lavoro che puoi tenere a bada con alcuni rimedi naturali o con degli integratori. Se la tua stanchezza è fisica e psicologica puoi puntare su Silicea alla 30 CH: 5 granuli al mattino per un mese. “Questo rimedio è l’ideale se si è tirata troppo la corda, si hanno unghie e capelli fragili”, spiega il dottor Cappello. La stanchezza potrebbe essere dovuta anche a una carenza di magnesio, un minerale che partecipa direttamente al metabolismo. Chiedi al medico o al farmacista un consiglio su integratori specifici per te. Gli integratori sono utili anche se hai una carenza di ferro: lo puoi capire con un esame del sangue. E se sei stanca dopo un’influenza o un malanno di stagione concediti un po’di riposo, perché mentre dormi le tue difese lavorano meglio.

di Stefania Rattazzi

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Controlli e visite gratuite per gli over 50 nei mercati rionali del Lazio
Controlli e visite gratuite per gli over 50 nei mercati rionali del Lazio

Una campagna di prevenzione e promozione della salute realizzata dalla..

Il check up ti salva la vita
Il check up ti salva la vita

Gli esami di routine che aiutano a prevenire i problemi

Emofilia: per combatterla, si comincia dall’ecografia
Emofilia: per combatterla, si comincia dall’ecografia

Una malattia congenita ed ereditaria, che impedisce la coagulazione del..

Prevenzione dentale: a marzo visite gratuite in tutta Italia
Prevenzione dentale: a marzo visite gratuite in tutta Italia

Una recente indagine ha evidenziato il ruolo degli zuccheri nella..

“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno
“Race for the Cure”, insieme contro il cancro al seno

Il 22 maggio si corre la mini-maratona di solidarietà con le donne che..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..