I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Mal d’amore? Curalo con i fiori di Bach

Agiscono come un balsamo sulle ferite e ti restituiscono il coraggio, la voglia di vivere e di tornare ad amare

No pagePagina successiva
Mal d’amore? Curalo con i fiori di Bach

Se con un fiore si può dire “ti amo”, si può anche lenire e perfino guarire il mal d’amore. Esistono infatti rimedi floreali che “risanano” le ferite del cuore, basta conoscerne causa e natura. Ecco qualche consiglio.

Se a malincuore devi ammettere con te stessa che lui ti prende in giro, a volte addirittura ti maltratta, e sei combattuta tra la speranza che cambi atteggiamento e il desiderio di mettere fine a questa sofferenza lasciandolo, per te ci vuole Scleranthus che, come diceva il dottor Bach, è il rimedio adatto “per coloro che soffrono molto per l'incapacità di decidere fra due cose, considerando giusta ora una ora l'altra. Sono di solito persone tranquille, che sopportano in silenzio le loro difficoltà, non essendo portati a discuterne con altri”. Se ti lasci sopraffare dal partner, acconsenti sempre a tutto e ti lasci umiliare pur di sentirti amata, perdendo di vista lo scopo della tua vita, allora puoi ritrovare un po’ di energia, imparare ad amarti di più e allontanare la paura di non essere accettata con Centaury.

Per lasciare andare la persona che abbiamo amato, su cui avevamo investito tutto, anche in una relazione tormentata, e per dissipare rabbia e risentimento che potrebbero compromettere relazioni future, fidiamoci di Chicory.

Per disperdere i pensieri che ci affliggono e rischiano di portarci alla depressione, perché non ci danno tregua e sono accompagnati da insonnia e cefalea ci vuole White Chestnut, che aiuta a godersi l’oggi, senza voltarsi indietro.

 


Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento