I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Benessere: come riposare bene con la fitoterapia

Riuscire a dormire bene e avere l’energia e lo sprint durante il giorno: con il caldo, i rumori e la stanchezza è difficile. Ecco i rimedi fitoterapici che possono venirti in aiuto

Immagine successiva
Benessere: come riposare bene con la fitoterapia

Con la consulenza del dott. LUCA IMPERATORI, Medico-chirurgo, Specialista in Oncologia Medica, Esperto in Fitoterapia, Omeopatia, Omotossicologia e Medicine Integrate - dottimperatoriluca@gmail.com.

 


L’estate può mettere a dura prova il nostro corpo. Dormire può diventare più difficoltoso a causa del caldo, delle zanzare, per lo colpa dello stress legato all’attesa delle ferie. Poi ci sono i figli da gestire, gli anziani che vanno accuditi ancora più del solito... Insomma, anche se dovrebbe essere il periodo migliore dell’anno, non sempre è così. Quindi, le giornate e le notti potrebbero richiedere qualche accortezza per superare indenni la stagione estiva.

Il sonno, in particolare, è essenziale per molte funzioni fisiologiche del nostro organismo, tra cui la regolazione delle secrezioni ormonali, l’efficienza del sistema immunitario, le funzioni detossificanti, la conservazione della memoria e delle funzioni cognitive. Durante il sonno avviene la sospensione temporanea di coscienza e volontà, le funzioni neurovegetative rallentano, le funzioni neurosensoriali e motorie s’interrompono temporaneamente. Ma il sonno non è solo questo: dormendo si recupera energia fisica e psichica, vengono messi in atto molti processi di riparazione dei nostri tessuti. Per dormire bene, quando possibile, devono essere, però, rispettate le fasi e le funzioni del sonno, senza sopprimerne la sua fisiologia.

La fitoterapia ci viene in aiuto a seconda delle diverse circostanze. Alcune persone hanno difficoltà ad addormentarsi? È la classica insonnia iniziale. Altri hanno un risveglio precoce, con il sonno disturbato da incubi notturni o temporanei e prolungati risvegli. Infine il sonno può essere alterato per un risveglio precoce, senza poi recuperare la possibilità di riaddormentarsi. Il medico, dopo una corretta diagnosi e analisi del caso, potrà valutare l’utilizzo di specifiche piante ognuna con la sua peculiare attività”.

 

di Paola Scaccabarozzi

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
10 trucchi per scongiurare l’insonnia

Stacca la spina del computer almeno 2 ore prima coricarti e niente caffè..

Dormire male non fa bene al cuore

Tra i disturbi causati dall’insonnia c'è anche un aumentato rischio di..

Anche i bimbi soffrono di insonnia

Difficoltà ad addormentarsi, notti agitate e sveglie all’alba: ecco..

Come contrastare l’insonnia primaverile

Le ore di luce aumentano, i ritmi circadiani saltano e il sonno si fa..

Di che insonnia soffri?
Test - Di che insonnia soffri?

L’insonnia è un disturbo assai diffuso: riguarda 12 milioni di..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..

Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?
Test - Quanto l’estate accende la tua fantasia erotica?

Nella stagione estiva le occasioni per gli incontri romantici aumentano,..