I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Le mosse giuste per arrivare in forma per le feste

Come arrivare in forma alle feste e uscirne indenni (o con il minor numero di ferite possibili)

No pagePagina successiva
Le mosse giuste per arrivare in forma per le feste

Inizia il conto alla rovescia per il Natale. Insieme al mese di dicembre arriveranno aperitivi e cene con colleghi, gruppi sportivi, amici ed infine il pranzo di Natale con i nostri familiari e il cenone di Capodanno. Chi non desidera giungere in forma smagliante a questi appuntamenti? Pensate che per far ciò sia necessaria una dieta stretta ed ore di allenamento in palestra? Assolutamente no! Giocando d’astuzia, conquisteremo l’obbiettivo senza nemmeno rendercene conto. Seguite queste indicazioni e il gioco sarà fatto.

 

Iniziamo dal piccolo: avete mai tenuto il conto di quante caramelle e cioccolatini mangiate durante una giornata? Alla fine, la loro somma, pesa (sia in termini di calorie che di chili). Limitate il loro consumo (non eliminateli … anche perché durante le feste sarebbe impossibile farlo), ad esempio decidete di mangiare 1 caramella e 1 cioccolatino oppure 2 cioccolatini.

Se nel corso dell’anno ci si incontra una volta a settimana per l’aperitivo, durante le feste le occasioni per brindare si moltiplicano. Non rinunciate alla compagnia dei vostri amici, ma datevi una regola: alternate un aperitivo "con i fiocchi" ad uno light a base di succo di frutta, concedendovi qualche oliva e 1 sola tartina.

Un pranzo veloce a mezzogiorno e "non ci vedo più dalla fame", così per riempire il vuoto, a cuor leggero, ci si sente autorizzati a mangiare uno sneak (che per la sua bontà appaga tutti i sensi).

Meglio però non cadere in tentazione, colmate la fame con uno yogurt o un frutto e se proprio non ce la si fa … “peccate” il meno possibile! Se così fosse, regalatevi questo piacere prima di praticare un po’ di sport, così brucerete velocemente gli zuccheri (che vi daranno anche uno spunto in più  durante l’attività fisica).

Durante le feste si trascorre molto tempo a tavola e il pane fa la parte delle ciliegie: un pezzo tira l’altro, ma, purtroppo, le calorie non sono le stesse. Spesso lo si mangia per ingannare il tempo di attesa, così senza accorgervene, prima di iniziare pranzo o cena, avrete già finito un panino (che sarebbe più o meno la dose consigliata per un pasto) quindi: giù le mani dal pane, piuttosto, per ingannare il tempo, sorseggiate un po’ d’acqua.

Lo zucchero è uno degli acerrimi nemici della linea perché è subdolo: per quanto si stia attente, in qualche modo l’ha sempre vinta lui! Pausa caffè alla “macchinetta”? Una bibita o un succo al bar? Ecco in agguato lo zucchero: niente, se non l’acqua, è a costo 0 in termini di calorie. Se bevete molti caffè, cercate di berli amari e usate la bibita o il succo come alternativa all’aperitivo. Se proprio non riuscite a farne a meno, optate per la versione light.

Per essere “brillanti” (sia fisicamente che psicologicamente) è necessaria un po’ di attività fisica. Non riuscite a frequentare una palestra e siete troppo pigre per uscire a correre? Non demordete! Bastano 30 minuti di esercizi per 5 giorni a settimana per ottenere buoni risultati (certo, in 1 mese non si ottengono miracoli, ma vedrete che saranno sufficienti pochi allenamenti per riscontrare grandi benefici sia a livello morale che a livello fisico e poi la costanza farà il resto).

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Fitness & Sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Sexy training

Dal Burlesque Fitness alla Pole Dance fino alla Tangoterapia: anche in..

5 consigli per fare sport all’aperto... anche in città!

Qualche raccomandazione per chi ama correre e andare in bicicletta

Sport solo nel weekend? Non sempre fa bene alla salute

Il rischio è quello di farsi male, perché i muscoli non sono abbastanza..

Lo sport più adatto per il tuo bambino

Nella fascia d’età tra 6 e 11 anni è importante scegliere..

Idrobike, e la piscina diventa idromassaggio

Lezioni dinamiche, tanto movimento, divertimento e tonificazione garantiti!

Il timer da ufficio
Strumenti - Il timer da ufficio

Da troppe ore sei curva sulla scrivania, ti ci vuole una pausa..