I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

La dieta dello sportivo

Maratoneti o principianti del fitness, seguire le regole per un’alimentazione corretta vi aiuterà a migliorare i vostri risultati

No pagePagina successiva
La dieta dello sportivo

Se il pasto postallenamento non è quello giusto rischi di vanificare tutti i benefici della palestra: ecco in sintesi il risultato di uno studio dell'Università del Michigan condotta da Jeffrey Horowitz su nove volontari che hanno provato tre diversi tipi di menu: bilanciato, con pochi carboidrati, ipocalorico.
È emerso che il pasto migliore è quello con pochi carboidrati, perché migliora il metabolismo del glucosio. Cercando di capire che cosa sia meglio mangiare dopo avere praticato uno sport, i ricercatori hanno scoperto che ogni volta che ti alleni aumenta la tua sensibilità all'insulina, cioè migliora la capacità di utilizzo e immagazzinamento muscolare del glucosio abbassando al contempo il rischio di diabete. L’effetto è più evidente riducendo i carboidrati senza modificare l’apporto calorico. Quindi, perché l'attività fisica sia sinonimo di benessere nel tempo, non è necessario fare drastiche diete dimagranti, ma scegliere alimentazione e allenamento ad hoc.
 
Insulina e alimentazione
Che l'esercizio fisico migliori la sensibilità all'insulina è noto da tempo, così come è noto che “tiene a bada” i livelli di colesterolo. I pasti pre e postallenamento però “devono essere calibrati in base alle finalità”- chiarisce la nutrizionista Marina Pietra.
“Per migliorare le prestazioni e ottenere buoni risultati in una gara, dopo ogni allenamento è necessario predisporsi per quello successivo. Quindi il ripristino delle scorte dei carboidrati è obbligatorio. Per chi si limita a fare del fitness sia pure tutti i giorni, invece, non è necessario aumentare la quantità di carboidrati”. In generale, quindi, mangiare bene permette di ridurre l’eccesso d’insulina, con tre importanti conseguenze: eliminazione del grasso corporeo, riduzione di malattie croniche, mantenimento nel tempo dello stato di forma.
 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Fitness & Sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La dieta della principessa Kate è simile alla nostra Dieta ideale
La dieta della principessa Kate è simile alla nostra Dieta ideale

Avena e giorno proteico caratteristiche in comune, ma nella nostra non..

La dieta di mantenimento
La dieta di mantenimento

Per tutte quelle che hanno già raggiunto il proprio peso forma seguendo..

La dieta della fertilità
La dieta della fertilità

Stai cercando di avere un figlio? Con gli alimenti giusti puoi favorire..

La dieta del finocchio
La dieta del finocchio

Ipocalorico, ricco di acqua e sali minerali, ha proprietà diuretiche e..

Sei sottopeso o sovrappeso?
Strumenti - Sei sottopeso o sovrappeso?

Attraverso l’indice di massa corporeo, il BMI (Body Mass Index) puoi..

Scopri come raggiungere il tuo peso forma
Strumenti - Scopri come raggiungere il tuo peso forma

Vuoi sapere il tuo peso forma e quanti chili devi perdere per ottenerlo?..

Sei un soggetto attivo o passivo?
Test - Sei un soggetto attivo o passivo?

Seguire una dieta è più facile se sai riconoscere i comportamenti che..