I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Come ottenere braccia toniche e tornite

Un allenamento mirato per esibire senza imbarazzi top e canotte

No pagePagina successiva
Come ottenere braccia toniche e tornite

Hai un fisico tonico ma le braccia sono il tuo punto debole? Quando le stendi “ballano come gelatina”? Vorresti tanto indossare top e canotte ma il tuo problema è la parte posteriore del braccio troppo “rilassata”. Niente paura, ecco gli esercizi per rimediare. Il nostro programma migliora l’estetica delle braccia e rafforza la muscolatura, con esercizi che fanno lavorare spalle, bicipiti e tricipiti, da fare a casa in alternativa alle sedute in palestra.

I tricipiti, in particolare, spesso trascurati durante gli allenamenti, sono i muscoli direttamente responsabili del “tono”. Devi allenarli di più, anche perché, al contrario dei bicipiti, nei gesti di tutti i giorni si usano pochissimo.

Prima di iniziare con gli esercizi mirati, fai 5/10 minuti di saltelli sul posto come riscaldamento generale, seguiti da circonduzioni delle spalle (15/20 ripetizioni avanti e 15/20 dietro con braccia lungo i fianchi) e alzate laterali (2x15 ripetizioni senza carico) come riscaldamento localizzato.

 


Come ottenere braccia toniche e tornite

Deltoidi

Procurati un elastico di un paio di metri circa. In piedi, gamba destra avanti e ginocchia leggermente piegate. Fissa un capo sotto il piede sinistro e avvolgi l’altro attorno a gomito e mano destra. Con il gomito piegato ad angolo retto, solleva il braccio espirando e riabbassa lentamente. 3x10 ripetizioni alternando le braccia

: movimenti molto lenti e controllati con gli elastici

No: alzare il gomito oltre la linea della spalla

 

 


Come ottenere braccia toniche e tornite

Tricipiti

In piedi, gambe leggermente divaricate, glutei contratti e ginocchia un po’ piegate. Blocca un capo dell’elastico sotto il piede sinistro e avvolgi l’altro attorno alla mano destra facendolo passare dietro la schiena. Stendi il braccio espirando e ritorna lentamente. 3x12 ripetizioni alternando le braccia.

Seduta su una sedia, ripeti lo stesso esercizio ma afferrando un manubrio (peso variabile da 2 a 4 kg, secondo la tua forma), 3x10 ripetizioni alternando le braccia

: tenere bloccato il braccio che lavora, muovendo solo l’avambraccio

No: disallineare gomito e spalla

 



Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Fitness & Sport
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Non volete sentire dolore? Incrociate le braccia

Secondo una ricerca dell’University College di Londra, sarebbe una..

È ora di scoprire le braccia! Siete pronte?

Possono essere un'ottima arma di seduzione, ma solo se morbide, lisce e..

Gambe e braccia, quando ci vuole il lifting

La stessa tecnica usata per il viso per restituire tonicità e..

Wellness per le amanti del divano

Se il dolce far niente ha la meglio sulla tua voglia di stare in forma, o..

Aqua boxe: indossa i guantoni e “tuffati” nel divertimento

Immersa in acqua, puoi allenare braccia, gambe e addominali in modo..