I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

I trattamenti per risvegliare la pelle alla fine dell’inverno

Bastano pochi accorgimenti per rinnovare e far risplendere l’epidermide e prepararla all’arrivo della bella stagione

I trattamenti per risvegliare la pelle alla fine dell’inverno

 

Arriva finalmente la primavera, ma la pelle del viso proprio non ne vuole sapere di risvegliarsi. Ancora in sintonia con l’inverno, appare infatti grigia, opaca, giù di tono. La strategia migliore è iniziare immediatamente un programma rivitalizzante, per darle una decisa botta di vita. Certo, i trattamenti abituali possono non essere sufficienti, ma niente paura: vi possiamo dare preziosi suggerimenti per risolvere tutti i problemi e far risplendere la vostra pelle di luce propria.

 

L’importanza del peeling

Oltre alla consueta routine di detersione, occorre prendere l’abitudine di esfoliare più in profondità con un peeling, per favorire il ricambio cellulare ed eliminare le cellule morte, una delle principali cause dell’aspetto opaco e spento dell’epidermide. Una buona esfoliazione permette infatti alle cellule di rigenerarsi con più facilità, rivelando un colorito uniforme e luminoso.

 

Eliminare le impurità

Una maschera purificante – soprattutto per le più giovani, e se la pelle è mista o grassa e tende ad accumulare impurità – completerà il trattamento. In alternativa al tonico, si può applicare una lozione a base di alfaidrossiacidi in modo da prolungare l’azione di rinnovamento. L’importante, in ogni caso, è scegliere formule adatte anche alle epidermidi delicate, per non traumatizzare la pelle già provata dal clima invernale. Se la pelle “tira”, è d’obbligo una maschera idratante; se le linee di disidratazione sono evidenti, via libera a una formula ricca per reintegrare lo strato idrolipidico.

 

Rivolgersi all’estetista

Per il viso, l’ideale è iniziare con una pulizia del viso, con bagno di vapore seguito da un gommage o peeling. Il trattamento professionale più usato ed efficace è a base di acido glicolico (l’alfaidrossiacido estratto alla canna da zucchero) in combinazione con altre sostanze, per esempio estratti vegetali idratanti e lenitivi come il licopene, estratto dal pomodoro.

Per il corpo è indicato un peeling meccanico, effettuato mediante creme granulari, mentre in alcune zone si può esfoliare con acido glicolico, sempre a bassa concentrazione. Da sottolineare che l’acido glicolico svolge anche una funzione superidratante, perché richiama l’acqua in superficie.

 

Quando la pelle è stanca e spenta

La ricerca cosmetica fa progressi incredibili e nascono formule innovative che fanno sembrare obsolete le precedenti. Le sostanze più efficaci per dare energia alla pelle spenta sono gli estratti di rosa mosqueta, malva, tiglio, calendula e iris, oltre al sempre valido burro di karité. Per le pelli più stanche, sono ottimi i trattamenti con estratti di equiseto, avena e germe di grano. Un ruolo fondamentale giocano poi gli antiossidanti, tra cui spiccano il tè verde e le vitamine A, C ed E, seguiti dai polifenoli estratti dall’uva e dai frutti rossi.

 

Nella fotogallery trovate:

 

CE Ferulic di SkinCeuticals

Allskin OX di Mediterranea

Daywear spf 15 di Estée Lauder

Extra Pure Exclusive Excellence di IncaRose

 

di Annalisa Betti
Immagine successiva
I trattamenti per risvegliare la pelle alla fine dell’inverno

Come un abito passepartout, la nuova formula Daywear spf 15 di Estée Lauder veste la pelle del viso con un’azione ad ampio spettro contro i radicali liberi. Fornisce una difesa da raggi solari, inquinamento, fumo, mentre idrata e fortifica la pelle. (Prezzo: € 59,00)

i trattamenti per risvegliare la pelle alla fine dell’inverno | i trattamenti per risvegliare la pelle alla fine dell’inverno

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Un peeling tutto naturale, per avere una pelle di seta

Partendo da una base di olio e sale, prepara il gommage vegetale più..

Voglio essere bellissima!

Cure e trattamenti “flash” per essere splendenti per le feste di fine..

Efelidi: quelle macchioline brune così sensibili al sole

Molte donne le considerano una peculiarità da mettere in risalto, altre..

Dammi le tue mani…

…e ti dirò chi sei, quanti anni hai, come e quanto hai cura del tuo..

Trattamenti per il corpo: i nuovi prodotti soddisfano tutti i sensi

Profumi avvolgenti, texture cremose, colori invitanti per coinvolgere..