I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Sotto il vestito… un intimo “speciale”

Torna di moda l’underwear contenitivo: i mutandoni della nonna rivisitati dalle tecnologie moderne

No pagePagina successiva
Sotto il vestito… un intimo “speciale”

Le star di Hollywood insegnano che possiamo permetterci di indossare l’abito più attillato del mondo, purché  l’intimo sia capace di far risaltare i punti forti e camuffare quelli deboli. Non si tratta di recuperare dal baule i mutandoni “vintage” della nonna: è vero che tornano di moda le guaine snellenti, ma c’è una bella differenza con i modelli attuali.

Se le mamme delle nostre mamme si vestivano all’insegna del motto “se bella vuoi apparire, un po’ devi soffrire”, insaccandosi in bustini e collant che non davano scampo, noi possiamo tranquillamente evitarci di rimanere senza fiato, dato che la tecnologia del terzo millennio e l’innovazione dei tessuti permettono a questi capi di assottigliare la figura e di nascondere la ciccia in modo discreto, senza lasciare segni. Al punto che le suddette star di Hollywood non possono più farne a meno: Jessica Alba dichiara apertamente di ricorrere ai mutandoni alla Bridget Jones.

 

Tanti modelli per ogni esigenza

Contenitivi, morbidi, senza cuciture, e soprattutto capaci, oltre che di piallare i rotolini della pancia, di rendere irresistibile il lato B persino sotto i pantaloni "seconda pelle". Parola di Sara Blakely, fondatrice del marchio di underwear contenitivo “Spanx”, per cui Madonna, Brooke Shields e Gwyneth Paltrow vanno in visibilio. In base ai dati di vendita, ogni americana ne possiede almeno uno. Perché l’innovazione degli "Spanx" sta nel tessuto: un misto di nylon e spandex forma una trama elastica in grado di rimodellare correttamente, senza schiacciare, né causare danni alla circolazione, essendo studiata ad hoc per risultare resistente in alcuni punti e morbida in altri. Ne esistono moltissimi modelli: slip, calzoncini a più lunghezze, collant, leggings, bustini alti per contenere fianchi, vita e stomaco e ora persino un reggiseno realizzato in modo da calzare come una seconda pelle, il “Bra-allelujah!”, che minimizza la ciccia della schiena (info: www.spanx.com).

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Sotto il vestito… un intimo “speciale”

Torna di moda l’underwear contenitivo: i mutandoni della nonna..

Malattie reumatiche: prevenirle con esercizi di mobilizzazione

Solo con movimenti mirati si può impedire o rallentare la degenerazione..

Ritocchi last minute: subito in perfetta forma

Lipoaspirazione, mastoplastica additiva e lipofilling, per riempire nei..

Chirurgia plastica: 4 tipologie di donne

Quella che dice no, quella che si concede un ritocchino, quella che ci..

Ritocchi “estremi” o naturali?

Questione di gusti, come dimostrano i casi di tanti vip, che hanno perso..