I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

È ora di scoprire le braccia! Siete pronte?

Possono essere un'ottima arma di seduzione, ma solo se morbide, lisce e toniche. Iniziate a prendervene cura prima dell'estate

No pagePagina successiva
È ora di scoprire le braccia! Siete pronte?

Quale parte del corpo, dopo il viso, rivela più di altre il trascorrere degli anni? Gli esperti concordano: sono le braccia. Il tempo che passa ma anche un quotidiano disinteresse (solitamente viso, gambe, glutei e capelli assorbono tutte le nostre attenzioni) non tarda a dare i suoi nefasti frutti. I tessuti si rilassano, la pelle sul gomito diventa rugosa e spessa. Dimenticarle è un grave errore, perché le braccia possono essere molto seducenti. La routine di bellezza? Scrub una volta alla settimana, crema tutti i giorni stesa con un automassaggio praticato seguendo i muscoli delle ossa lunghe e passando poi a movimenti circolari sulle articolazioni. Per finire, cinque minuti di ginnastica mirata quotidiana. Se però desiderate risultati immediati, affidatevi ai trattamenti estetici.

 

In istituto

Per ridare turgore alle braccia si può ricorrere alla radiofrequenza, una tecnica non invasiva che riattiva la produzione di nuovo collagene. «L’onda radio si trasforma in calore penetrando nel tessuto, il calore richiama il sangue, quindi ossigenazione, e stimola la produzione e la contrazione del collagene nel derma», spiega Cristina Fogazzi, responsabile Bellessenza (www.bellessenza.it). «Ciò che conta sono la potenza e la profondità di penetrazione del calore. Per trattare cellulite e adiposità localizzate bisogna raggiungere almeno i 20 mm di profondità per arrivare al pannicolo adiposo. Per la lassità cutanea di viso e corpo è importante che il calore raggiunga i 40 °C. In più, lavorando con un manipolo raffreddato (come accade con la RF Accent che ha ottenuto la certificazione della Food and Drug Administration per il trattamento delle lassità cutanee) si raggiungono temperature più elevate senza disagio, ottenendo migliori risultati in meno sedute», conclude Fogazzi.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Video - Laser e radiofrequenza per un collo più giovane

Rosanna Lambertucci intervista Maurizio Valeriani

Liposuzione a radiofrequenza assistita, la nuova “arma” contro il grasso

Riduce le adiposità più ostinate, ridisegna la silhouette e riduce il..

Pelle perfetta con le nuove “macchine della bellezza”

Radiofrequenza e cavitazione per ringiovanire i tessuti e combattere la..

I trattamenti d’urto contro la cellulite

La Francia li ha vietati perché pericolosi per la salute, da noi il..

Un nuovo farmaco per curare l’aritmia cardiaca

Un principio attivo che controlla e stabilizza il ritmo del cuore