I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Bellezza: come migliorare l’aspetto di ginocchia e caviglie

La nuova frontiera della chirurgia estetica: interventi soft per ridurre gli accumuli adiposi sulle ginocchia e assottigliare le caviglie tramite la liposcultura. Un intervento per scolpire la silhouette, fattibile per chi trascorre le vacanze in montagna

No pagePagina successiva
Bellezza: come migliorare l’aspetto di ginocchia e caviglie

Con la consulenza del professor Alfredo Borriello, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva-Estetica e Dirigente Responsabile Unità Operativa Chirurgia Plastica Ospedale Pellegrini ASL 1 – Napoli.

 

Secondo un recente rapporto Sime (Società Italiana di Medicina Estetica) i trattamenti di medicina e chirurgia estetica finalizzati all’eliminazione di cellulite e grasso localizzato si posizionano al quinto posto della classifica delle pratiche più richieste. Nella wish list entrano interventi per ridurre gli accumuli adiposi sulle ginocchia e assottigliare le caviglie tramite la liposcultura, una metodica rivolta alla riduzione della lassità cutanea e tissutale, per modellare il profilo delle gambe nelle zone interessate. Da praticare, di preferenza, durante i mesi più freschi dell’anno, e in estate solo se si sceglie di trascorrere le vacanze in montagna.

 

La seduta

“Si tratta di un’operazione rapida e sicura, con ritorno alle normali attività il giorno stesso”, spiega il professor Alfredo Borriello, medico chirurgo specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva-Estetica e Dirigente Responsabile Unità Operativa Chirurgia Plastica Ospedale Pellegrini ASL 1 – Napoli, “effettuata tramite un’incisione di circa tre millimetri, ben nascosta nella piega interna del ginocchio, seguita da un’aspirazione del grasso in eccesso che si estende anche alla parte anteriore e posteriore della gamba. La stessa tecnica può essere applicata sulle caviglie definite grosse”. La liposcultura non serve per il dimagrimento, ma per scolpire la silhouette, in questo caso, per ridurre l’area interna del ginocchio e “alleggerire” le caviglie. Il costo si aggira attorno ai 1.500 – 2.000 euro.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Caviglie grosse? La soluzione esiste
Caviglie grosse? La soluzione esiste

Se le vostre caviglie non sono proprio come quelle di Julia Roberts..

Con Venogym gambe sgonfie e leggere
Con Venogym gambe sgonfie e leggere

Un alleato per la salute delle gambe, in grado di riattivare la..

Gambe pesanti? Scacco in tre mosse!
Gambe pesanti? Scacco in tre mosse!

Gli arti inferiori andrebbero sempre tenuti in movimento, ma non è..

Cellulite: una sfida ancora da vincere
Cellulite: una sfida ancora da vincere

Tantissimi i trattamenti, ma ancora troppo scarsi i risultati,..

Guerra alla cellulite: ecco quali sono le novità più interessanti
Guerra alla cellulite: ecco quali sono le novità più interessanti

Cavitazione, terapia endosferica, plasma-lipo tra i metodi più efficaci

Chirurgia plastica: adesso o… mai più?
Test - Chirurgia plastica: adesso o… mai più?

Scopri con il nostro test se sei pronta a prendere in considerazione il..

Sicura di sapere tutto?
Test - Sicura di sapere tutto?

Metti alla prova le tue conoscenze di chirurgia plastica con il nostro test

Chirurgia estetica maschile: favorevole o contraria?
Test - Chirurgia estetica maschile: favorevole o contraria?

Come ti comporteresti se il tuo lui si candidasse per un intervento di..