I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

I massaggi delle star

Molte celebrità si affidano nelle abili mani delle facialist: le guru della bellezza in grado di far ringiovanire senza usare bisturi e punturine

I massaggi delle star

Dimenticate bisturi e botox. Nella lotta contro il tempo esistono anche alternative “dolci” racchiuse nelle mani di esperte facialist, ovvero le terapiste della bellezza. Tra le loro clienti spiccano Madonna, Kate Moss, Gwyneth Paltrow.
E i loro nomi passano di bocca in bocca perché sembra riescano a fermare il tempo senza trattamenti invasivi ma con la sola manualità e cosmetici mirati

 

Mani di fata

La più nota tra le facialist è Michelle Peck, guru di Madonna, che vola da un continente all’altro per soddisfare le esigenze delle clienti più affezionate (non di rado approda in Italia ospite delle più rinomate Spa dove dispensa massaggi e consigli). Il suo segreto di giovinezza  risiede nelle sue mani e in “Intraceuticals Oxygen Infusion”, un trattamento di bellezza che tramite l’ossigeno iperbarico veicola negli stati più profondi del tessuto cutaneo un mix personalizzato di acido ialuronico, vitamine e antiossidanti.
Senza aghi e dolore, ma in modo estremamente naturale. Il trattamento è disponibile anche in Italia in numerosi centri estetici. Per informazioni: www.intraceuticals.it

Il “massaggio BeSpoke” ideato da Anastasia Achilleos e praticato nella Spa dell’Home House Club di Londra, è un massaggio che riunisce le tecniche reiki, cranio-sacrali e la manualità indiana. Il “massaggio Facial by Anastasia” si effettua anche in Toscana nella Spa del Relais Castel Monastero. Per informazioni: www.castelmonastero.com

Nel suo istituto milanese (e nell’istituto di Washington, USA), Joanna Hakimova propone il “Biolifting”: una particolare tecnica di scultura manuale del viso e del corpo personalizzata sulla cliente. Il Biolifting facciale prevede l’applicazione di una serie di fiale e di maschere scelte ad hoc, che fanno parte della linea cosmetica NBL creata da Joanna. Il cuore del trattamento è il “massaggio metabolico”, in cui Joanna con particolari movimenti delle mani stende, solleva, pizzica, pialla i contorni del viso. La cliente poi a casa deve eseguire degli esercizi come smorfie e massaggi specifici. Per informazioni: www.naturalbiolifting.com

 

Nella “Ville Lumière”

Se avete in progetto un viaggio a Parigi, fissate un appuntamento in uno dei templi delle facialist più famose.

Martine de Richeville è nota per il suo “massaggio euritmico”, un trattamento che sollecitando i punti energetici stimola i tessuti a ossigenarsi. Martine riceve anche a Milano su appuntamento.

Per informazioni: www.martinedericheville.com

Catherine Marin, nella sua Spa Au Pied Levé, comincia dai piedi con un trattamento di riflessologia plantare per riattivare il metabolismo e la microcircolazione della pelle, per poi terminare con massaggio e ginnastica facciale.

Per informazioni: www.catherinemarin.com

di Luciana Bussini

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento