I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Make up night and day: Il double face che ti trasforma

Ti piace uscire di casa perfettamente truccata anche se con un’aria naturale? Segui questi consigli. E alla sera, per rifarti il look, bastano poche mosse

Immagine successiva
Make up night and day: Il double face che ti trasforma

A cura di Stefano Bongarzone, visagista delle dive e delle donne che frequentano il suo salone in via Agri, a Roma, è un noto stilista d’immagine che si dedica con passione al suo lavoro. Lo potete seguire in tv su RaiUno a Uno Mattina.

 

La mattina è sempre una corsa e il tempo non è certo il nostro alleato principale! Ma il trucco, per molte, è indispensabile, soprattutto se devono fare i conti con qualche imperfezione. Imparare a correggere i propri difetti crea sicurezza anche nei rapporti di lavoro, rende più deciso l’atteggiamento verso gli altri e dona dinamismo. Scopriamo anche come trasformare, con poche mosse, il trucco che avete fatto la mattina se si crea una serata improvvisa. È necessario, però, saper riconoscere che cosa si vuole migliorare del proprio viso, senza perderne la naturalezza. Io consiglio di puntare su un dettaglio: per esempio potete evidenziare gli occhi o la bocca, se scegliete la sensualità; oppure la forma del volto, lasciando che il trucco resti marginale, se scegliete il dinamismo!

 

Una base perfetta

Iniziate il makeup, dopo aver idratato il viso, con il correttore per le occhiaie: non sceglietelo troppo chiaro, ma di colore aranciato. Poi stendete il fondotinta fluido con un pennello sintetico, necessario per non assorbire troppo prodotto, partendo dal centro del viso verso l’esterno, fino a che non viene completamente assorbito. Quindi applicate, con un pennello, un correttore in crema scuro, procedendo sui contorni della parte bassa del viso, così da smussare tutta la zona della mascella, soprattutto se è allungata. Sfumatelo subito dopo con una spugna, per creare ombre mai troppo evidenti. Con questa tonalità potete correggere alcune imperfezioni (la forma del viso; la scavatura delle guance; accorciare o assottigliare un naso; infossare le palpebre) e, man mano che procedete, valutate il risultato che volete raggiungere. Per intensificare lo sguardo, potete apportare una “modifica” anche all’interno della palpebra superiore, disegnando una “banana” con una matita marrone, morbida, che poi va sfumata. Fissatela con una polvere (cipria in polvere libera, incolore) e con un ombretto marrone opaco che, oltre a garantire la tenuta della correzione stessa, creerà un bellissimo effetto di profondità, alleggerendo la palpebra.

 

Di seguito, le 5 mosse per il look da giorno...

PARLIAMO DI: make up, trucco,
1 2 3 4 5 6 7

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (4/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
Ultime dal forum Make-Up
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Trucco semipermanente, quali sono i pro e i contro

Si chiama anche tatuaggio estetico e la pigmentazione dura almeno un anno

Prima lezione: sopracciglia e labbra perfette (seconda parte)

Sopracciglia e labbra perfette, parte seconda.