I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Bellezza viso: tiralo “su” con il lifting non chirurgico

Una nuovissima tecnica con laser a fibre ottiche provoca una contrazione del tessuto sottocutaneo rendendolo quindi più compatto

Bellezza viso: tiralo “su” con il lifting non chirurgico

Con la consulenza del dott. RAFFAELE SINISCALCO, Medico Chirurgo, specialista in Medicina Estetica e Chirurgia Estetica; Presidente Simed Centri di Medicina Estetica.


Al momento è considerata una tecnica validissima in alternativa al lifting chirurgico per ridare giovinezza a viso e collo che presentanosegni di cedimento. Il laser a fibra ottica permette, inoltre, di ottenere un risultato naturale, che non stravolge i lineamenti originari del viso e senza i rischi della sala operatoria. Esteticamente, il cedimento del tessuto cutaneo e sottocutaneo si manifesta sul viso con la comparsa e l’aumentare della piega nasogeniena (quella che dal naso arriva alla rima della bocca) e della piega che normalmente non è presente, che va dalla rima della bocca fino al mento. Sul collo, invece, si assiste alla comparsa di un vero e proprio cedimento soprattutto nell’area del sottomento.

Oggi, il laser a fibraottica permette un vero ringiovanimento del viso, regalando un effetto lifting, senza tagli. E senza la necessità di alcuna anestesia (solo in caso di pazienti più emotivi, che la richiedono, è possibile una piccola anestesia locale) in quanto non si tratta di un intervento chirurgico.

 

Come funziona

Il metodo prevede che l’operatore introduca la sottilissima fibra ottica nel tessuto sottocutaneo dell’area da trattare (di solito il viso, il collo e le palpebre). Tutta l’energia del laser sarà quindi convogliata sulla punta della fibra ottica stessa, in modo che la potenza erogata si esprima al massimo delle sue performance in unico punto. L’operatore, con un leggero movimento “a raggiera”, posizionerà la fibra ottica all’interno del tessuto sottocutaneo andando a trattare tutte le aree di interesse: palpebra superiore, palpebra inferiore, viso e collo. Le aree possono essere trattate contestualmente o separatamente. La durata varia in base all’estensione delle aree da trattare e può richiedere da un minimo di 30 minuti a un massimo di un ora. La tecnica è assolutamente indolore. Si avverte solo una sensazione di leggero calore.

 

Risultati e costi

L’energia di questo tipo di laser, sotto forma di calore, attraverso la sottilissima fibra ottica provocherà una contrazione dei setti fibrosi del tessuto sottocutaneo che andranno ad accorciarsi gradualmente permettendo un vero e proprio effetto lifting delle aree trattate. Il risultato estetico sarà visibile in parte nell’immediato, per poi assestarsi nell’arco di 2-3 mesi (il tempo necessario che i setti fibrosi si accorcino). Quindi, il risultato estetico sarà raggiunto inmaniera graduale, evitando così effetti di trazione eccessivi e non naturali e permetterà al paziente di non far trapelare di aver effettuato tale trattamento.

Non esiste alcun trattamento post intervento. Il paziente presenterà nelle aree trattate solo un leggero rossore, che scomparirà nelle ore successive, e un leggerissimo gonfiore che si esaurirà in 24-48 ore. Il trattamento avviene in un'unica seduta. Se il grado di lassità è molto avanzato si potrà effettuarne dopo sei mesi un altro, dopo che il risultato estetico del primo si sarà assestato. In base alle aree da trattare i costi possono oscillare dai 1.800 ai 3 mila euro.

di Angelica Amodei

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Laser e radiofrequenza per un collo più giovane
Laser e radiofrequenza per un collo più giovane
Video - Laser e radiofrequenza per un collo più giovane

Rosanna Lambertucci intervista Maurizio Valeriani

Che cos’è il lifting delle modelle?
Che cos’è il lifting delle modelle?

Un intervento di chirurgia plastica che assicura uno sguardo più aperto..

Gambe e braccia, quando ci vuole il lifting
Gambe e braccia, quando ci vuole il lifting

La stessa tecnica usata per il viso per restituire tonicità e..

Rughe del collo: come eliminare i segni del tempo
Rughe del collo: come eliminare i segni del tempo

L’invecchiamento e il rilassamento cutaneo iniziano a partire dai 35..

Eliminare le macchie scure della pelle
Eliminare le macchie scure della pelle
Video - Eliminare le macchie scure della pelle

Rosanna intervista il dottor Paolo Mezzana

Sicura di sapere tutto?
Test - Sicura di sapere tutto?

Metti alla prova le tue conoscenze di chirurgia plastica con il nostro test

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..