I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana
Array ( [0] => Array ( [id] => 4803 [testo] => Che problema costante è la cellulite per le donne, in particolare per quelle che appartengono al bacino del Mediterraneo! Con il termine cellulite si intende comunemente l’antiestetica “buccia d’arancia” che compare sulle gambe, sui glutei e talvolta sull’addome di molte donne. In realtà si tratta di qualcosa di più di un semplice inestetismo. La cellulite, in effetti, è una vera e propria malattia che colpisce il tessuto sottocutaneo il quale, per problemi di circolazione locale, di ridotta ossigenazione, di ridotto tono muscolare nonché di ridotta presenza di ormoni tiroidei, assume l’aspetto antiestetico noto come cellulite, dovuto all’aumento del grasso e alle modificazioni della struttura delle fibre tra cui il grasso è stipato. Per avere la meglio contro la cellulite e ottenere i risultati sperati, occorre agire presto e con una strategia d’intervento combinata. Bisogna adoperarsi su più fronti per dimagrire e restare in forma: cibi detox a tavola, massaggi mirati con manipolazioni o macchinari di ultima generazione, creme ultraperformanti e un po’ di attività sportiva per tonificare il fisico. Rinnovare la silhouette ma anche l’attitudine alla vita sono gli obiettivi da raggiungere. I benefici, ovviamente, saranno su tutti i fronti, buon umore compreso.Allontaniamo stress e tensioni, che possono provocare la fame nervosa che induce a mangiare fuori orario in modo poco sano: sacchetto di patatine, tavolette di cioccolato, merendina al distributore dell’ufficio oppure un aperitivo alcolico di troppo sono assolutamente vietati. Bisogna partire con il piede giusto e, se giunge un attacco famelico, nutrirsi con un succo energizzante, una spremuta d’arancia o un paio di mandorle, noci o nocciole. Poi occorre ridurre il sale, poiché il sodio trattiene l’acqua nel corpo, complice del gonfiore e dell’aumento di peso. È importante bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno per eliminare tossine e far defluire i liquidi, e assumere potassio, che stimola la diuresi con riduzione della ritenzione idrica. Avere un regime alimentare corretto significa consumare molta frutta e verdura, in particolare quella ricca di vitamina C, che protegge i vasi capillari. Inoltre, vanno ricordati gli alimenti che facilitano la diuresi: via libera ad agrumi, ananas, kiwi, ciliegie, cetrioli, lattuga, radicchio, spinaci, broccoletti, cavoli, cavolfiori, pomodori, peperoni, patate, ecc. Per quanto riguarda la fitoterapia, invece, sono consigliati i semi di vite rossa, le tisane a base di betulla, tarassaco e pilosella. Sì all’assunzione di pesce azzurro perché racchiude Omega-3 e 6, che nutrono i muscoli e idratano la pelle, e la carne di tacchino, in grado offrire al corpo proteine, zinco, creatina, ferro e vitamine B12 e B6, ideali per il tono muscolare. E sì anche a mandorle, ricche di vitamina E, fibre, magnesio, fosforo, e agli spinaci, che contengono vitamina C e betacarotene: entrambi fanno bene a pelle e tessuti.Non è necessario essere delle sportive, quello che conta è ritagliarsi dei momenti da dedicare al moto: è sufficiente passeggiare, almeno per 20 minuti, e scegliere sempre le scale al posto dell’ascensore. Se si ambisce a una attività un po’ più intensa, allora, la corsa, il nuoto o la bici sono le attività aerobiche e di resistenza più indicate per snellire la silhouette, tonificare i muscoli e mantenere in forma l’organismo. In casa si possono effettuare degli squat con set da 10 ripetizioni. In piedi, gambe leggermente divaricate, abbassare il tronco spingendo il bacino indietro piegando le ginocchia. Oppure degli affondi, 3 set da 12 ripetizioni: fare un passo in avanti piegando la gamba fino ad avere la coscia parallela al suolo e tornare in posizione. O ancora dei bridge, 3 set da 20 ripetizioni. Sdraiarsi a pancia in su, braccia lungo il tronco e gambe flesse con piedi a terra, alzare il bacino fino a creare una linea dritta dalle spalle alle ginocchia. Non staccare la testa da terra, tornare giù e ripetere. In palestra l’ultima novità è il piloxing, il mix di pilates e cardio boxing, che aiuta a ottenere il corpo ideale, tonico, muscoloso, snello e agile prendendo il controllo della propria forma fisica.Non esistono, ovviamente, creme miracolose, ma alcune usate con costanza possono dare miglioramenti evidenti e progressivi nel tempo. La cellulite non si elimina in qualche settimana: ci vuole qualche mese almeno. Sicuramente riconoscere lo stadio dell’inestetismo è il primo punto di partenza per combatterla al meglio. Il primo stadio è quello della cellulite edematosa, causato da un accumulo di liquidi nel tessuto adiposo che si nota solamente se andiamo a pizzicare la pelle. Il secondo è quello della cellulite fibrosa, in cui è presente un ispessimento del tessuto connettivo, la pelle ha perso di elasticità e si riempie di nodulini. Il terzo è il più difficile da eliminare ed è quello della cellulite sclerotica, in cui la pelle si mostra molle, flaccida, ricca di noduli dolenti. In tutti e tre i casi è comunque trattabile, ma è bene intervenire subito, possibilmente appena compare, già dal primo stadio, per evitare spiacevoli peggioramenti. La cellulite al primo stadio si riesce a combattere con i prodotti di dermocosmesi in grado di favorire il drenaggio dei liquidi interstiziali; sono indicate le creme “effetto ghiaccio” che danno anche una sensazione di sollievo e leggerezza. Per il secondo e terzo stadio, invece, sono fondamentali creme con sostanze lipolitiche, in grado di stimolare la riduzione del volume degli adipociti. I prodotti in vendita, se applicati con regolarità per almeno tre mesi, sono davvero efficaci.Ormai esistono anticellulite all’avanguardia con innovativo mix di specifici attivi vegetali e non, che intervengono su cause differenti: ci sono quelli che sciolgono i cuscinetti di adipe, altri che drenano i tessuti, altri ancora che favoriscono l’eliminazione delle tossine e che migliorano l’elasticità cutanea. Tra i principi attivi più diffusi ci sono:   • la caffeina lipolitica, sciogli grassi e drenante • l’equiseto elasticizzante e rassodante • l’escina riduce edema e gonfiori • l’estratto di gingko biloba accelera il metabolismo cellulare • il mix di silicio e centella migliora la sintesi di collagene, favorendo il rassodamento cutaneo • l’ulmaria favorisce l’eliminazione dell’acqua e delle scorie metaboliche • l’alga bruna blocca la lipogenesi, la formazione di grasso, e attiva la lipolisi.   Si possono scegliere varie texture: se siete sempre di corsa, usate un siero, gel o fiale, di rapido assorbimento, che consentono di rivestirsi subito; mentre se avete tempo a disposizione, è meglio preferire creme o oli, ricchi e corposi, da applicare di sera per un'azione prolungata nella notte. Il nostro organismo durante il sonno incrementa la velocità di rinnovamento cellulare e la pelle è perciò particolarmente ricettiva. Prima di applicare il prodotto prendete l’abitudine dell’uso del guanto da massaggio sotto la doccia per tenere attiva la circolazione su cosce, glutei e ginocchia e poi procedete con la formula anticellulite massaggiando con movimenti dal basso verso l’alto in modo circolare. Per la rimozione del tessuto adiposo sono anche efficaci i fanghi, meglio se abbinati a sali del Mar Morto, che favoriscono l’eliminazione delle tossine sottocutanee e la perdita di peso.L’auto-massaggio è assolutamente efficace. Per essere più incisivo si può praticare con l’ausilio di attrezzi come spazzole o massaggiatori che favoriscono la tonificazione muscolare e disintossicano la pelle, purificandola da scorie e cellule morte e stimolando così il metabolismo. È sempre bene, però, accompagnarlo a una seduta da un professionista, che effettuerà un vero e proprio drenaggio linfatico manuale. “Il movimento prevede un’alternanza di sfioramenti delicati e pompaggi per convogliare la linfa nella stazione dei linfonodi inguinali” chiarisce il dottor Simone Marchini, massoterapista chinesiologo. “Il massaggio deve, infatti, seguire correttamente il flusso linfatico e le zone da trattare; solo in questo modo il drenaggio dei liquidi interstiziali e della linfa potrà essere favorito dalle giuste manipolazioni”. [webtv] => 0 [catenaccio] => Chili di troppo e pelle a buccia d’arancia? Per debellarli ci vuole un’azione corale! [titolo] => Contro la cellulite, gioca d’anticipo! [categoria] => 17 [sottocategoria] => 104 [video] => [adv] => 0 [canale] => 0 [firma] => [user] => 7 [url] => bellezza/viso-corpo/contro-cellulite-gioca-d-anticipo [bozza] => 0 [tag] => cellulite, movimento, alimentazione, detox, bellezza, gambe, buccia d'arancia, massaggi, automassaggio, drenaggio [data] => 2019-03-12 00:00:00 [visto] => 429 [voti] => 0.00 [n_voti] => 0 [topstory] => 1 [tpl] => 1 [testofisso] => [fissohome] => 0 [gallerytesto] => [galleryname] => [datains] => 0000-00-00 00:00:00 [news] => 0 [ansa] => 0 [dataup] => 2019-03-21 09:41:30 [evidence] => 0 [title_topath] => bellezza/viso-corpo/contro-cellulite-gioca-d-anticipo.htm [descrizione] => Chili di troppo e pelle a buccia d’arancia? Per debellarli ci vuole [gallery] => Array ( [100] => Array ( [prima] => ) ) ) [1] => Array ( [id] => 4426 [testo] => Spray anti odorante Original. Freschezza asciutta a lunga durata. Microspugne effetto asciuttoSpray Deo nature. Senza sali d'alluminio. Pelle libera di respirare.Con echinacea e vitamina E.Spray anti odorante Total fresh. Una carica di freschezza intensa.Microcapsule rinfrescantiSpray anti odorante Pure talc. Una delicata nota profumata.Microspugne effetto asciutto.Vapo anti odorante Original. Freschezza asciutta a lunga durata. Microspugne effetto asciuttoVapo Deo nature. Senza sali d'alluminio. Pelle libera di respirare.Con echinacea e vitamina E.Vapo anti odorante Total fresh. Una carica di freschezza intensa.Microcapsule rinfrescantiVapo anti odorante Pure talc. Una delicata nota profumata.Microspugne effetto asciutto.Vapo anti odorante Sensitive. Delicata efficacia senza profumoMicrospugne effetto asciuttoVapo anti odorante Invisible. Non lascia traccia sui tessuti.Microspugne effetto asciutto [webtv] => 0 [catenaccio] => Microspugne assorbenti e agenti anti-irritanti per il massimo del comfort [titolo] => Da Lycia la nuova linea di deodoranti. Efficacia garantita fino a 48 ore [categoria] => 17 [sottocategoria] => 0 [video] => [adv] => 0 [canale] => 0 [firma] => [user] => 6 [url] => bellezza/da-lycia-nuova-linea-di-deodoranti-efficacia-garantita-fino-a-48-ore [bozza] => 0 [tag] => anti odorante, deodorante, lycia, deodoranti lycia, cura del corpo [data] => 2012-07-02 00:00:00 [visto] => 2813 [voti] => 4.66 [n_voti] => 1949 [topstory] => 1 [tpl] => 6 [testofisso] =>

Lycia, sempre attenta alle personali esigenze della donna, mostra la sua nuova gamma di deodoranti, formulazioni differenti per venire incontro alle diverse esigenze di benessere delle donne di oggi.
Una linea di prodotti nata per regalare una sensazione di freschezza in qualsiasi momento della giornata; una soluzione in grado di rispondere efficacemente a tutte le necessità legate alla sudorazione, con una protezione attiva per ben 48 ore, grazie all’impiego di innovative formule effetto asciutto con microspugne assorbenti.

Per ogni donna la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di formulazioni, in modo da optare per un prodotto quanto più vicino al proprio stile di vita:

 

Original – freschezza asciutta a lunga durata, con una profumazione neutra. Protezione garantita;


Total Fresh – freschezza intensa, con le microcapsule rinfrescanti e una frizzante profumazione. Protezione fresca e continua;


Pure Talc – una delicata profumazione al talco. Protezione asciutta;


Sensitive – senza alcool e profumo, per chi ha una pelle facilmente irritabile. Protezione delicata;


Invisible – non lascia tracce sui tessuti. Protezione invisibile.

 


Tutti i nuovi anti-odoranti di Lycia sono distribuiti in farmacia, grande distribuzione, profumeria e negozi specializzati.

[fissohome] => 0 [gallerytesto] => [galleryname] => [datains] => 0000-00-00 00:00:00 [news] => 0 [ansa] => 0 [dataup] => 2012-07-02 15:10:34 [evidence] => 0 [title_topath] => bellezza/da-lycia-nuova-linea-di-deodoranti-efficacia-garantita-fino-a-48-ore.htm [descrizione] => Microspugne assorbenti e agenti anti-irritanti per il massimo del comfo [gallery] => Array ( [1] => Array ( [id] => 8623 [text] => [file] => img1.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 1 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [100] => Array ( [id] => 8617 [text] => [file] => img100.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 100 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => long [prima] => Array ( [id] => 8617 [text] => [file] => img100.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 100 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => ) ) [2] => Array ( [id] => 8624 [text] => [file] => img2.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 2 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [3] => Array ( [id] => 8625 [text] => [file] => img3.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 3 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [4] => Array ( [id] => 8626 [text] => [file] => img4.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 4 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [5] => Array ( [id] => 8671 [text] => [file] => img5.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 5 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [6] => Array ( [id] => 8673 [text] => [file] => img6.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 6 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [7] => Array ( [id] => 8638 [text] => [file] => img7.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 7 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [8] => Array ( [id] => 8639 [text] => [file] => img8.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 8 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [9] => Array ( [id] => 8677 [text] => [file] => img9.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 9 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [10] => Array ( [id] => 8649 [text] => [file] => img10.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4426 [order] => 10 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) ) ) [2] => Array ( [id] => 4472 [testo] => La sperimentazione e la fantasia saranno le parole d’ordine per il trucco viso e occhi di questa calda stagione. Si ritorna ai colori metallic, come l’argento e l’oro, ma anche al rosa, al verde e al blu metallico. Il mare e il sole suggeriscono tonalità calde per impreziosire occhi e guance, con un velo dorato e bronzeo per esaltare la tintarella. E se ancora non siamo riuscite ad abbronzarci, possiamo in questo modo dare l’impressione di una pelle colorata. Modulando bene questi due colori e adeguandoli al colore della pelle di ognuna, si può valorizzare il viso, attraverso la creazione di punti luce, utili a ingrandire lo sguardo e a nascondere i difetti. State attente a non abusarne: il rischio è di ottenere l’effetto “invecchiamento”. Se non siamo abbronzate e temiamo quel vestito scollato, nessun problema; anche per questo c’è il trucco: basta unire alla crema idratante un po’ di terra colorata per il viso, mescolarla bene e poi stenderla sul decolleté. La pelle apparirà leggermente abbronzata e molto luminosa, mentre la crema la renderà morbida e idratata.  Il trucco giusto per il giorno e la notte Il dorato per gli occhi, in ogni momento: di giorno è preferibile un’applicazione molto delicata di un ombretto cremoso, leggermente steso sulle palpebre. Per un makeup da sfoggiare sotto le stelle: sì ai giochi di sfumature dorate, mescolando insieme nero e oro, oppure, novità dell’estate, gli ombretti color “oro scuro” e “bronzo chiaro”. Oro sugli occhi e, volendo, anche oro sulle labbra, con i gloss volumizzanti. Per il resto del viso, il bronzo è il must della stagione, e le polveri di questa tonalità rendono il viso molto attraente. Il consiglio è di evitare l’effetto “brillantini”, da usare in casi particolari come una festa sulla spiaggia, mentre per tutte le altre occasioni, meglio optare per un bronzer iridescente sulle guance. Per l'estate 2012, ombretti e fard in crema; prodotti highlight per creare dei punti luce sugli zigomi e nella zona intorno agli occhi, che possiamo evidenziare con l’eyeliner. Libero sfogo alla sperimentazione di nuove forme, sopra e sotto gli occhi, da completare con un colore piuttosto pallido per le labbra. Per la bella stagione si registrano anche grandi ritorni come le tonalità pastello e i fard che illuminano il viso. Resistono le ciglia folte, mentre le sopracciglia, devono essere curate e mantenute larghe e piene. Il colore delle labbra è il rosso corallo, gloss o mat.Arancio per l’estate ma senza esagerare Sembra essere il colore della stagione, anche se all’apparenza sembra difficile da utilizzare senza strafare. Con i giusti accorgimenti, invece, questo colore diventa molto gradevole e adatto in qualsiasi occasione, per gli occhi chiari o scuri. È preferibile, inoltre, orientarsi sulla tonalità salmone, perché enfatizza l’iride e illumina lo sguardo e il viso. Per avere un risultato impeccabile con arancio tenue e salmone, è necessario applicare una base per gli occhi (primer) su tutta la palpebra, fissa e mobile. Poi, preleviamo con un pennello piatto un po’ dell’ombretto color salmone per applicarlo sulla palpebra mobile e, successivamente, con un pennello da sfumatura, stemperiamo il colore sulla piega dell’occhio, applicando un po’ di illuminante beige perlato, sia sotto l’arcata sopraccigliare che sul dotto lacrimale. Stendiamo poi una matita color carne all’interno dell’occhio fissandola con un ombretto di tonalità simile al nostro arancio tenue utilizzando un pennellino da eyeliner. Sulle ciglia, il mascara sarà marrone e sulle labbra, un tocco di gloss trasparente da tamponare leggermente e da coprire poi con un gloss rosato. Il gioco è fatto! Se le palpebre si vestono di arancio, anche l’azzurro che richiama il mare e il cielo è molto di moda questa estate, soprattutto se le sopracciglia si caricano di nero e diventano squadrate.  Gli esperti del makeup consiglianoTratti insoliti, labbra rosse (o nude) e colori adrenalinici, sono le linee guida suggerite da Rajan Tolomei, direttore creativo di Max Factor, per chi vuole stare al passo con le tendenze trucco dell’estate. Le tonalità per lo sguardo, saranno il tangerine, un mix di arancio e rosa sporcato di grigio antracite o prugna scuro; poi il turchese e il verde, anche in questo caso scuriti con il nero, mentre chi oserà un arancio-rosso, dovrà ricordare che questa nuance, evidenzia eventuali rossori, irritazioni e segni di stanchezza. Altro suggerimento del makeup artist riguarda le sopracciglia: nere e scolpite con angoli ben squadrati. Il trucco delle sopracciglia si “graficizza” dando al viso una dimensione più terrena, maggior carattere e mascolinità. Metallics e pelle “umida” super idratata, anche per la senior make-up artist di M.A.C., Elke Willemen, la quale conferma che, nella calda stagione, si giocherà non tanto con i colori ma con le texture, con highlights e prodotti luminosi che donano profondità al viso. La pelle molto idratata dovrebbe essere un’abitudine oltre che una moda, ma quest’estate la tendenza, è dare maggiore attenzione alla pelle prima che al trucco. Quindi il fondotinta diventa secondario  e il processo più importante diventa il “prep and prime”, ovvero la preparazione della pelle al maquillage. Sieri e oli: saranno loro ad impreziosire la pelle, sulla quale potremo poi giocare con highlight e texture per donare un effetto tridimensionale al viso. Il “Metallics” make-up look consisterà nel truccare gli occhi con i nuovi prodotti metallici, aggiungendo anche un tocco metallico sopra il rossetto oppure usarli come highlight sugli zigomi. Il look della pelle umida, che Elke Willeman chiama “humidity skin”, prevede una pelle ultracurata e preparata con grande attenzione, ravvivata poi con dei punti luce per  rendere più tridimensionale il viso. L’importante, al di là dei colori e della tipologia di trucco che sceglieremo, è la base e la preparazione della pelle. Si possono utilizzare dei primer in crema, anche se da oggi ne esistono altri sotto forma di sieri e oli, capaci di rendere molto luminosa la pelle. Dopo di ciò si passa al makeup che potrà essere leggero, scintillante o colorato; con tonalità pastello sugli occhi, ombretti ad effetto shiny, colori metallici e punti luce creati ad hoc. Per le labbra, infine, niente mezze misure: o rosso corallo o nude. [webtv] => 0 [catenaccio] => Con il caldo, truccarsi diventa quasi impossibile. Per chi non rinuncia al maquillage perfetto anche in estate, ecco tutte le tendenze, i colori e le tonalità giuste per un make-up adatto alla stagione [titolo] => Il make-up dell’estate? Pelle super idratata e trucco metallic [categoria] => 17 [sottocategoria] => 106 [video] => [adv] => 0 [canale] => 0 [firma] => Simona Rombaga [user] => 6 [url] => bellezza/make-up/make-up-dell-estate-pelle-super-idratata-trucco-metallic [bozza] => 0 [tag] => trucco, estate, makeup [data] => 2012-06-29 00:00:00 [visto] => 2429 [voti] => 3.47 [n_voti] => 172 [topstory] => 1 [tpl] => 1 [testofisso] => [fissohome] => 0 [gallerytesto] => [galleryname] => [datains] => 0000-00-00 00:00:00 [news] => 0 [ansa] => 0 [dataup] => 2012-06-29 11:40:57 [evidence] => 0 [title_topath] => bellezza/make-up/make-up-dell-estate-pelle-super-idratata-trucco-metallic.htm [descrizione] => Con il caldo, truccarsi diventa quasi impossibile. Per chi non rinuncia [gallery] => Array ( [1] => Array ( [id] => 8697 [text] => [file] => img1.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4472 [order] => 1 [dimensione] => 240 [align] => left [watermark] => [colorwatermark] => [format] => long ) [100] => Array ( [prima] => Array ( [id] => 8697 [text] => [file] => img1.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4472 [order] => 1 [dimensione] => 240 [align] => left [watermark] => [colorwatermark] => ) ) ) ) [3] => Array ( [id] => 4300 [testo] => Strisce depilatorie "Delicate touch" – Braccia e gambe 20 strisce + 2 salviette post depilazione. Con biossido di titanio ed estratto di calendula, ideali per pelli sensibili.Strisce depilatorie "Delicate touch" – Viso 20 strisce + 2 salviette post depilazione. Con biossido di titanio ed estratto di calendula, ideali per pelli sensibili.Strisce depilatorie "Perfect touch" – Braccia e gambe 20 strisce + 2 salviette post depilazione. Con cera d’api e olio di jojoba, ideali per pelli normaliStrisce depilatorie "Perfect touch" – Viso 20 strisce + 2 salviette post depilazione. Con cera d’api e olio di jojoba, ideali per pelli normaliStrisce depilatorie "Perfect touch" – Ascelle e inguine 20 strisce + 2 salviette post depilazione. Con cera d’api e olio di jojoba, ideali per pelli normaliStrisce depilatorie "Perfect touch" – Sopracciglia 16 strisce + 2 salviette post depilazione. Con cera d’api e olio di jojoba, ideali per pelli normaliStrisce depilatorie "Natural touch" – Viso 20 strisce + 2 salviette post depilazione. Con cera 100% d’origine naturale*, ideale per tuti i tipi di pelli *profumo esclusoStrisce depilatorie "Natural touch" – Braccia e gambe 20 strisce + 2 salviette post depilazione. Con cera 100% d’origine naturale*, ideale per tuti i tipi di pelli*profumo esclusoCrema depilatoria "Perfect touch" – Viso 50ml di crema per una pelle assolutamente liscia in un attimo. Con olio d’argan, ideale per pelli normaliCrema depilatoria "Perfect touch" – Ascelle & inguine 100ml di crema per una pelle assolutamente liscia in un attimo. Con estratto di camomilla, ideale per pelli normaliCrema depilatoria "Perfect touch" – Braccia & Gambe150ml di crema per una pelle assolutamente liscia in un attimo. Con proteine della seta, ideale per pelli normaliCrema decolorante "Perfect touch" – Viso Un gesto schiarente in un attimo. Con ossigeno attivo, ideale per pelli normaliCrema decolorante "Perfect touch" – Corpo Un gesto schiarente in un attimo. Con ossigeno attivo, ideale per pelli normaliCera a caldo "Perfect touch" – Corpo 5 dischi monodose con lo speciale pentolino. Con cera d’api e olio di jojoba, ideale per pelli normaliRicarica cera a caldo "Perfect touch" – Corpo 10 dischi monodose. Con cera d’api e olio di jojoba, ideale per pelli normali [webtv] => 0 [catenaccio] => Nuove formule arricchite con ingredienti naturali e tre linee specifiche per ogni tipo di pelle e parte del corpo. Soluzioni mirate per una depilazione perfetta e delicata! [titolo] => Depilazione semplice e piacevole grazie alla nuova gamma di prodotti Lycia [categoria] => 17 [sottocategoria] => 104 [video] => [adv] => 0 [canale] => 0 [firma] => [user] => 6 [url] => bellezza/viso-corpo/depilazione-semplice-piacevole-grazie-alla-nuova-gamma-di-prodotti-lycia [bozza] => 0 [tag] => depilazione, creme depilatorie, strisce depilatorie, decolorant, lycia [data] => 2012-06-29 00:00:00 [visto] => 2662 [voti] => 3.21 [n_voti] => 188 [topstory] => 1 [tpl] => 6 [testofisso] =>

Lycia ha a cuore l’universo femminile, giorno dopo giorno aiuta le donne a valorizzare la loro femminilità in modo naturale, appagando i loro desideri di bellezza con un occhio sempre rivolto al benessere. Proprio in quest’ottica Lycia ha concepito e realizzato la sua nuovissima gamma di prodotti per la depilazione. Una linea rinnovata con prodotti dermatologicamente testati, privi di coloranti e conservanti e con ingredienti naturali utili a garantire una depilazione perfetta, in grado di sposarsi bene con ogni tipo di pelle e parte del corpo.

Lycia Perfect Touch.
La linea appositamente pensata per le pelli normali: strisce e creme depilatorie, cere a caldo e decoloranti. Profumazioni delicate, estrema praticità e precisione, per garantire un risultato perfetto.

Lycia Delicate Touch. Una linea di prodotti studiata ad hoc per le pelli sensibili. Le strisce per viso e braccia e gambe non contengono profumo, il morbido tessuto adottato conferisce delicatezza all’eliminazione duratura dei peli superflui. Grazie al biossido di titanio contenuto nella cera, aderiscono più ai peli e meno alla pelle; l'estratto di calendula, con le sue proprietà lenitive ed emollienti, dona sollievo e idrata la pelle.

Lycia Natural Touch. La prima linea di strisce depilatorie per viso e braccia-gambe con cera al 100% di origine naturale e delicato profumo alle erbe. Strisce adatte per tutti i tipi di pelle, realizzate con un morbido tessuto, che ne garantisce l’azione efficace e al tempo stesso delicata sulla pelle. Una linea che rappresenta un nuovissimo concetto per la depilazione fai-da-te tutta naturale!

[fissohome] => 0 [gallerytesto] => [galleryname] => [datains] => 0000-00-00 00:00:00 [news] => 0 [ansa] => 0 [dataup] => 2012-06-29 11:58:23 [evidence] => 0 [title_topath] => bellezza/viso-corpo/depilazione-semplice-piacevole-grazie-alla-nuova-gamma-di-prodotti-lycia.htm [descrizione] => Nuove formule arricchite con ingredienti naturali e tre linee specifiche [gallery] => Array ( [1] => Array ( [id] => 8441 [text] => [file] => img1.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 1 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [100] => Array ( [id] => 8440 [text] => [file] => img100.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 100 [dimensione] => 240 [align] => left [watermark] => [colorwatermark] => [format] => long [prima] => Array ( [id] => 8440 [text] => [file] => img100.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 100 [dimensione] => 240 [align] => left [watermark] => [colorwatermark] => ) ) [2] => Array ( [id] => 8442 [text] => [file] => img2.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 2 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [3] => Array ( [id] => 8443 [text] => [file] => img3.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 3 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [4] => Array ( [id] => 8444 [text] => [file] => img4.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 4 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [5] => Array ( [id] => 8445 [text] => [file] => img5.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 5 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [6] => Array ( [id] => 8446 [text] => [file] => img6.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 6 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [7] => Array ( [id] => 8447 [text] => [file] => img7.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 7 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [8] => Array ( [id] => 8448 [text] => [file] => img8.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 8 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [9] => Array ( [id] => 8449 [text] => [file] => img9.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 9 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => long ) [10] => Array ( [id] => 8450 [text] => [file] => img10.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 10 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => long ) [11] => Array ( [id] => 8548 [text] => [file] => img11.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 11 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => long ) [12] => Array ( [id] => 8550 [text] => [file] => img12.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 12 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [13] => Array ( [id] => 8552 [text] => [file] => img13.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 13 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [14] => Array ( [id] => 8554 [text] => [file] => img14.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 14 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) [15] => Array ( [id] => 8555 [text] => [file] => img15.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4300 [order] => 15 [dimensione] => 0 [align] => [watermark] => [colorwatermark] => [format] => vert ) ) ) [4] => Array ( [id] => 4467 [testo] => Sovrapporre, mixare, stratificare. Quando si tratta di cosmetici bisogna usare prudenza. Non sempre, infatti, due prodotti, se sovrapposti, garantiscono risultati equivalenti, anche se si tratta di ottimi prodotti. A volte le associazioni possono creare problemi, oppure possono risultare meno efficaci e quindi un’inutile perdita di tempo (e di denaro). Abbiamo allora chiesto a Corinna Rigoni, dermatologa e presidente di Donne Dermatologhe Italia, di aiutarci a scoprire gli abbinamenti che funzionano e quelli che è meglio evitare. Le associazioni che funzionano: ecco che cosa si può applicare in contemporanea Fiale “urto” liftanti e crema idratante È un buon abbinamento: le fiale urto solitamente contengono principi attivi tensori dall’effetto liftante immediato, ma non hanno un’azione idratante. La crema base è quindi necessaria per apportare idratazione e scongiurare la sensazione “pelle che tira”. È buona norma applicare prima una crema arricchita con urea o acido jaluronico, due attivi dalle spiccate proprietà idratanti, e dopo la fiala liftante.  Siero e crema antiossidante Si possono usare insieme ma solo se appartengono alla stessa linea cosmetica perché il loro utilizzo combinato è stato previsto. Invece, associare due prodotti antiossidanti di marche diverse può essere rischioso. Perché? Se i due cosmetici contengono la stessa molecola in alta concentrazione, il rischio è che il dosaggio complessivo dei due prodotti combinati possa risultare troppo alto.  Siero alla vitamina C e crema al retinolo (vit. A) Ok ma con cautela, soprattutto se la pelle è sensibile, perché si rischia di stressarla accelerando troppo la rigenerazione cellulare. È vero che alcuni cosmetici sono formulati con un complesso di vitamina C + retinolo, ma in questi casi i dosaggi sono calibrati in modo da non irritare la pelle.  Crema rimpolpante e gel effetto tensore L’azione rimpolpante è, in genere, una caratteristica delle creme molto idratanti che contengono alte percentuali di acido ialuronico e urea, mentre quella lifting è solitamente affidata a texture gel molto fluide con polimeri tensori. Trovare le due performance, rimpolpante e tensore, riunite in uno stesso prodotto è raro: per ottenere un buon risultato si stende prima la crema repulp, si lascia assorbire dieci minuti, poi si applica il gel tensore. I MIX DA EVITARE: gli abbinamenti inutili e quelli dannosi Crema idratante e autoabbronzante Miscelando o sovrapponendo i due prodotti si rischia di ottenere un’abbronzatura non omogenea perché l’idratante, diluendo l’autoabbronzante, interferisce con la copertura omogenea della pelle, indispensabile per ottenere un colore senza striature. Il consiglio? Stendere l’autobbronzante sulla pelle pulita, meglio se levigata con un gommage, lasciare asciugare bene e, dopo un paio d’ore, stendere l’idratante. In alternativa, stendere l’idratante la sera e l’autoabbronzante la mattina, o viceversa.  Crema solare e fondotinta Più che sbagliata, è inutile. Esistono in commercio creme solari colorate o fondotinta light protettivi (in crema o compatti), studiati per proteggere dai raggi UV, e resistere al calore, alla sabbia, all’acqua di mare. Levigano la pelle, proteggono e donano un colorito “abbronzato” naturale più adatto alla vita all’aria aperta.  Olio idratante e crema nutriente Inutile e complicato. Usare entrambi i prodotti obbliga a tempi lunghi di attesa prima di rivestirsi: la pelle non è una spugna e ha bisogno di tempo per assorbire i cosmetici. In più, non serve se la pelle ha bisogno di un normale livello di nutrimento e idratazione. Se la pelle è molto secca e disidratata, invece, si può stendere l’olio sul corpo una decina di minuti prima di fare la doccia, dopo si può applicare la crema. Le buone regole valide sempre 1. In caso di associazioni a rischio, chiedere consiglio a un dermatologo. Per esempio, nella cura dell’acne il medico può prescrivere una crema antibiotica e creme arricchite con derivati di vitamina A, ma il fai-da-te è sconsigliato.  2. Meglio evitare l’uso simultaneo di crema solare e prodotti insetto-repellenti. Le creme solari perdono parte della loro efficacia protettiva dai raggi Uv e il mix dei due prodotti, frequente in estate, può essere ancora più insidioso: i solari, infatti, facilitano l’assorbimento, attraverso la pelle, delle sostanze chimiche contenute nelle formulazioni antipuntura rendendole più nocive. ù 3. È preferibile associare siero e crema della stessa marca perché sono formulati per agire in sinergia, lo stesso discorso vale per latte detergente e tonico.  4. Meglio non usare le creme da giorno per la notte e viceversa, a meno che si tratti di un prodotto globale concepito per essere applicato mattino e sera.  5. Inutile e dannoso abbondare nelle quantità di crema sperando di ottenere risultati migliori perché agisce solamente la quantità di prodotto che viene assorbita completamente dalla pelle. La crema che resta in superficie rende la pelle lucida e tende a dilatare i pori.  6. Non cambiare crema o sinergie cosmetiche troppo spesso perché la pelle ci mette 1-2 settimane ad adattarsi ad un prodotto ed è solo da quel momento che i suoi attivi cominciano a fare effetto. Non c’è il rischio che la pelle si abitui perché le cellule si rinnovano ogni 21 giorni.  [webtv] => 0 [catenaccio] => È corretto sovrapporre l’autoabbronzante alla crema idratante? E miscelare il solare con il fondotinta? Facciamo un po' di chiarezza [titolo] => Creme per il corpo: quali si possono usare assieme? [categoria] => 17 [sottocategoria] => 104 [video] => [adv] => 0 [canale] => 0 [firma] => Luciana Bussini [user] => 6 [url] => bellezza/viso-corpo/creme-per-corpo-quali-possono-usare-assieme [bozza] => 0 [tag] => creme, abbronzatura, consigli [data] => 2012-06-28 00:00:00 [visto] => 2537 [voti] => 3.15 [n_voti] => 155 [topstory] => 1 [tpl] => 1 [testofisso] => [fissohome] => 0 [gallerytesto] => [galleryname] => [datains] => 2012-06-28 12:46:19 [news] => 0 [ansa] => 0 [dataup] => 2012-06-28 12:46:03 [evidence] => 0 [title_topath] => bellezza/viso-corpo/creme-per-corpo-quali-possono-usare-assieme.htm [descrizione] => È corretto sovrapporre l’autoabbronzante alla crema idratante? E miscelare [gallery] => Array ( [1] => Array ( [id] => 8692 [text] => [file] => img1.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4467 [order] => 1 [dimensione] => 240 [align] => left [watermark] => [colorwatermark] => [format] => long ) [100] => Array ( [prima] => Array ( [id] => 8692 [text] => [file] => img1.jpg [gallery] => articolo [type] => img [idGal] => 4467 [order] => 1 [dimensione] => 240 [align] => left [watermark] => [colorwatermark] => ) ) ) ) [myid] => And news=0 AND id != "4803" AND id != "4426" AND id != "4472" AND id != "4300" AND id != "4467" [mysubcat] => Array ( [0] => Array ( [id_subcat] => 104 [titolo_subcat] => Viso & Corpo [cat] => 17 [url] => bellezza/viso-corpo [catenaccio] => [testo] => [visible] => 1 [seo_title] => Viso & Corpo: consigli, notizie e curiosità [seo_description] => Articoli, news e consigli su trattamenti, prodotti, cosmetici e creme di bellezza per viso e corpo ) [1] => Array ( [id_subcat] => 105 [titolo_subcat] => Shopping [cat] => 17 [url] => bellezza/shopping [catenaccio] => [testo] => [visible] => 1 [seo_title] => Shopping: consigli, notizie e curiosità [seo_description] => Consigli e idee sullo shopping: prodotti di bellezza, cosmetici, tagli di capelli, trucchi ) [2] => Array ( [id_subcat] => 106 [titolo_subcat] => Make-up [cat] => 17 [url] => bellezza/make-up [catenaccio] => [testo] => [visible] => 1 [seo_title] => Make up: consigli, notizie e curiosità [seo_description] => Come ottenere un look perfetto: consigli, idee e articoli sul trucco ) [3] => Array ( [id_subcat] => 107 [titolo_subcat] => I segreti delle star [cat] => 17 [url] => bellezza/segreti-star [catenaccio] => [testo] => [visible] => 1 [seo_title] => I segreti delle star: notizie e curiosità [seo_description] => Tutti i segreti delle star svelati e analizzati: look, capelli, make up, pelle ) [4] => Array ( [id_subcat] => 109 [titolo_subcat] => Lezioni di bellezza [cat] => 17 [url] => bellezza/lezioni-di-bellezza [catenaccio] => [testo] => [visible] => 1 [seo_title] => Consigli e lezioni di bellezza [seo_description] => Tutti i trucchi, i consigli e le lezioni di bellezza di Più Sani Più Belli ) [5] => Array ( [id_subcat] => 137 [titolo_subcat] => Scuola di trucco [cat] => 17 [url] => bellezza/scuola-trucco [catenaccio] => [testo] => [visible] => 1 [seo_title] => La scuola di trucco di Più Sani Più Belli [seo_description] => Articoli professionali e trucchi per migliorare il proprio look. Trucco per viso, occhi e labbra ) ) ) 1

Chili di troppo e pelle a buccia d’arancia? Per debellarli ci vuole un’azione corale!

Che problema costante è la cellulite per le donne, in particolare per quelle che appartengono al bacino del Mediterraneo! Con il termine cellulite..

Alghe. Un utile rimedio contro gli inestetismi della pelle
Viso & Corpo

Alghe. Un utile rimedio contro gli inestetismi della pelle

Dal mare arriva un concentrato naturale utile per preparare rimedi casalinghi contro gli..

BB Cream. Il nuovo balsamo per le imperfezioni
Make-up

BB Cream. Il nuovo balsamo per le imperfezioni

Arrivano dall’Asia e sono la nuova frontiera dello skin care. Idratano, riparano, illuminano:..

Trucco burlesque: ecco come realizzarlo
Lezioni di bellezza

Trucco burlesque: ecco come realizzarlo

È la novità del momento, spopola al cinema e nello spettacolo. Stefano Bongarzone, il visagista..

Erboristerie L’Isola Verde. Per la cura della tua salute e della tua bellezza
Shopping

Erboristerie L’Isola Verde. Per la cura della tua salute e della tua bellezza

Affida la cura della tua persona a “L’Isola Verde”, la più grande catena di negozi di..

Nel beauty di Natalia Titova
I segreti delle star

Nel beauty di Natalia Titova

La bella e brava ballerina: “Viso acqua e sapone e sorriso sulle labbra: questo è il mio trucco..