I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Sarcopenia: Yuri Chechi testimonial della campagna “Più forza nella vita”

È una patologia che riguarda la perdita di massa muscolare; in Italia colpisce oltre 5 milioni di persone. 8 over 60 su 10 non sanno cos’è

Sarcopenia: Yuri Chechi testimonial della campagna “Più forza nella vita”

Non è mai troppo tardi per trattare la sarcopenia. Parola di Jury Chechi, campione olimpico che ha deciso di metterci la faccia, essendo un convinto sostenitore dell’importanza di un regime alimentare equilibrato, unito a un’attività costante e attenta. È lui il testimonial della campagna "Più forza nella vita" che parte oggi in oltre 200 farmacie italiane, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di rallentare e trattare la perdita di massa muscolare correlata all’età.


La malattia

Si scrive sarcopenia ed è una sindrome caratterizzata dalla perdita progressiva e generalizzata della massa muscolare e della forza fisica, che di solito comincia a manifestarsi intorno ai 40-50 anni di età. Un’epidemia silenziosa che colpisce oltre 5 milioni di persone in Italia, ma ben 8 over 60 su 10 non sanno cos’è, anche se la quasi totalità (98%) vorrebbe consigli per vivere una vita pienamente autonoma e recuperare la propria performance fisica. È quanto emerge da una ricerca condotta nei mesi scorsi dal Centro di Medicina dell’Invecchiamento dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma su oltre 500 italiani over 60 in 8 città: la prima casistica italiana sulla sarcopenia. Senso di affaticamento nel salire le scale e difficoltà nel portare la spesa, questi i primi segnali di allarme di un calo della vitalità

 

Male comune

"Anch’io, superati i 40 anni, ho cominciato a percepire un calo dell’efficienza muscolare. - afferma Chechi - La mia esperienza mi dice che basta apportare dei cambiamenti nello stile di vita per ottenere un miglioramento immediato e sorprendente.". E l’efficacia della combinazione sinergica nutrizione/attività fisica resta valida a tutte le età. “Laddove questo non fosse possibile, ad esempio a causa di un regime alimentare non bilanciato – spiega Francesco Landi, del Centro di Medicina dell’Invecchiamento dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma - può essere indicata l’assunzione di un supplemento nutrizionale completo e bilanciato con HMB (un derivato dell’aminoacido leucina), oltre ad altri componenti fondamentali, come proteine e vitamine, essenziali per stimolare la sintesi proteica muscolare e rallentare il decorso della sarcopenia”.

 

Il medico

"Le armi per combattere la sarcopenia sono alla portata di tutti a qualunque età. - afferma la nutrizionista Evelina Flachi - Il segreto per ostacolare l’invecchiamento e la perdita di vitalità è soprattutto nella corretta alimentazione. Ma seguire una dieta bilanciata e variata può essere una vera sfida oggi, tra pasti frettolosi e cattive abitudini a tavola. Ecco perché, in questi casi, è importante seguire i consigli di uno specialista della nutrizione.

Info su Abbott sono disponibili sul sito www.abbottitalia.com

Per informazioni sulla campagna e sulle farmacie coinvolte: numero verde 800-172578

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Inizia la prima campagna di sensibilizzazione sulla sarcopenia
Inizia la prima campagna di sensibilizzazione sulla sarcopenia

La perdita di massa muscolare colpisce oltre 5 milioni di italiani ed è..

A Miss Italia arriva una nuova fascia: Miss Benessere
A Miss Italia arriva una nuova fascia: Miss Benessere

Da quest’anno il concorso lancia un messaggio chiaro: per essere belle..

Cibi belli e buoni: lezioni di cucina a Eatitaly
Cibi belli e buoni: lezioni di cucina a Eatitaly

Un weekend a Torino per scoprire i segreti degli alimenti che fanno bene..

È il cibo l’ossessione delle donne (il sesso quella degli uomini)
È il cibo l’ossessione delle donne (il sesso quella degli uomini)

Il pensiero oscilla tra desiderio e sensi di colpa. Ma gli esperti..