I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Ria Antoniou ci racconta come si prende cura di sé

Abbiamo incontrato e intervistato la bella ballerina che affianca Raimondo Todaro in tv, nel programma su Raiuno “Ballando con le stelle”

Ha 22 anni, è stata Miss Grecia e Miss Model of the World. In Grecia, è la più ricercata cover girl ed una delle celebrità più sensuali. Ma in Italia Antoniou Ria è la bella ballerina che affianca Raimondo Todaro in tv, nel programma su Raiuno "Ballando con le stelle". Di lei parlano riviste e rotocalchi televisivi. Nata generosa, in patria si dedica all’aiuto dei bambini bisognosi e le piace cantare, al punto da incidere il singolo "Give me", uno dei brani più suonati nelle più importanti discoteche europee. Il suo futuro? Sembra essere proprio nel nostro Bel Paese, dove stanno fioccando offerte dal cinema e dalla tv. Intanto parla di sé con noi di Più sani più belli, raccontando delle sue abitudini.

 

Guardandoti, la prima cosa che colpisce di te è la tua bellezza: come fai per mantenerti in forma?
Quando sono in palestra lavoro molto sulle gambe. Odio gli esercizi per gli addominali, ma mi sforzo di farli. Mi diverto a fare esercizi per le braccia e pettorali, ma gli sport che mi piacciono di più sono la corsa e il volley. Anche la danza è molto divertente, un ottimo esercizio fisico che intendo continuare dopo la fine di “Ballando con le Stelle”.


Bellezza: hai dei rimedi fatti in casa che usi?

Si, utilizzo una maschera per i capelli all’olio di oliva, miele, limone e tuorlo d’uovo.


A primavera ci si tende a scoprire, come prepari la tua pelle per l'esposizione al sole? cosa usi?
Uso abbondante crema solare per il corpo e non mi espongo mai al sole per più di 20 minuti.

 

Gli occhi: quali colori scegli per evidenziare i tuoi?
Preferisco il nero per gli occhi. Utilizzo la matita per gli occhi, il mascara e l’ombretto. Nient’altro. Adesso preferisco un trucco più leggero, che mi faccia sentire una ragazza e non una donna.

 

I piedi: per una corretta postura, te ne prendi cura?
Uso lozioni e creme ogni notte prima di andare a dormire.

 

Le mani: sono un buon biglietto da visita, tu come le curi?
Utilizzo crema per le mani due volte al giorno. Per le unghie, la mia manicure preferita è il french manicure e uso il glitter della Maybelline.

 

Quale profumo metti?
Hypnotic di Dior e Hypnose di Lancome

 

La moda ti interessa?
Non molto. Scelgo i miei vestiti secondo i miei gusti e non per la moda del momento. Non sono mai stata veramente interessata alla moda e penso che dovremmo scegliere i nostri vestiti seguendo il nostro stile personale, non quello dettato dalla moda.

 

Cosa ti ha portato a venire in Italia?
Il lavoro. Volevo provare a lavorare fuori dalla Grecia ed ho scelto l’Italia perché è un paese che amo. Mi piace tutto di qui: la gente, il cibo, la musica e naturalmente Roma.

 

Se fossi un animale, quale saresti e perché?
Mi sarebbe piaciuto essere un gatto o una leonessa, perché sono animali femminili, astuti e forti.

  

Come conquisti un uomo?
Non ho una tattica particolare per conquistare un uomo. Di solito conquisto gli uomini dei quali sono attratta essendo semplicemente me stessa e usando solo l’istinto.

 

La cucina: hai una ricetta da consigliare alle tue fan? 
Si, la ricetta dello Tsoureki (dolce pasquale). Ecco il procedimento. Mettete da parte la farina con il sale in una ciotola grande. Sciogliete il lievito nel latte caldo (assicuratevi che sia caldo, non bollente). Aggiungete ad ogni mezza tazza di farina un cucchiaino di zucchero. Coprite ermeticamente e mettete da parte finché diventa un liquido spumeggiante. In una casseruola grande, sciogliere il burro a fuoco molto basso. Incorporare lo zucchero, scorza di arancia, scorza di limone e mahlab. Togliere dal fuoco e mantecare con le uova sbattute. Raffreddare leggermente. Aggiungete la miscela di lievito nella ciotola grande e mescolate. Aggiungete il composto di burro, uova e zucchero. Lentamente, incorporate la farina fino a quando la miscela diventerà un impasto dalla superficie liscia e umida. Coprire la ciotola e lasciarla lievitare per circa 2 ore in un luogo caldo, fino a quando non diventa grande almeno il doppio. Riversare l’impasto in una teglia infarinata, di modo che non si attacchi. Separate la pasta in quattro parti uguali e lasciatela riposare per altri 10 minuti. Dopodiché, tagliate le quattro parti in ulteriori tre pezzi ciascuno. Stendete i pezzi d’impasto in lunghi cordoni. A questo punto, sovrapponete i tre cordoni fino a formare una treccia e disponeteli sulla carta forno. Quando l’impasto sarà lievitato il doppio, spennellate la superficie con uova e semi di sesamo. Inserire un uovo nella parte superiore della treccia e far cuocere il tutto sino a ottenere una doratura uniforme. Questo pane è delizioso bruschettato o usato come french toast.

 

Il ballo cosa rappresenta? 
Pensavo di sapere come si balla, ma partecipando al programma ho scoperto che quello che conoscevo della danza non aveva nulla a che vedere con le coreografie che avrei preparato nello show. Penso che la danza sia la più alta forma d’arte espressiva! Ballare è vita, sincronizzare i movimenti con la musica è qualcosa di straordinario!

 

Cosa ti rimarrà di "Ballando con le stelle"? 
Ricorderò per sempre quanto è importante il controllo del proprio corpo. Non potrò dimenticare la simpatia e la bravura di Milly Carlucci, delle altre ragazze, tutte molto carine e gentili con me. E tutte le persone della produzione con le quali ho trascorso tre mesi insieme. Inoltre, ricorderò l’agitazione per la diretta del sabato sera e la soddisfazione di aver ballato bene.

 

Quando sei stressata, triste o giù di morale, cosa fai? 
Mangio le unghie!


Fatti una domanda, datti una risposta…
 
Sei felice? Si!


Il consiglio da donna a donna

Non provare a comportarti da uomo: sii donna.

Immagine successiva
Ria Antoniou ci racconta come si prende cura di sé

-

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento