I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Le nuove linee guida sul taglio cesareo

Tre le situazioni in cui bisogna ricorrere al parto cesareo. Presentate oggi le nuove linee guida

Le nuove linee guida sul taglio cesareo

Si deve ricorrere al parto cesareo quando il feto è in posizione podalica, quando la placenta copre, parzialmente o completamente, il passaggio del feto nel canale del parto o quando la madre risulta diabetica e il feto è maggiore di 4,5 kg. In altre circostanze, sempre che non vi siano altre controindicazioni da valutare singolarmente  (ad esempio parto gemellare, il caso in cui il travaglio inizi prima del termine della gravidanza), è preferibile il parto naturale. Queste sono le nuove linee guida sul taglio cesareo elaborate e presentate oggi dall'Istituto superiore di sanità. In caso di pregresso parto cesareo, in assenza di controindicazioni specifiche, sarà anche possibile ricorrere al taglio cesareo. Dalle schede di dimissione ospedaliera emerge che il “pregresso parto cesareo” è la più frequente diagnosi (il 26% di tutti i tagli cesarei) e solo il 10% delle donne già sottoposte a taglio cesareo, ha partorito naturalmente, quasi tutte in strutture pubbliche. Al fine di ridurre la probabilità di parto cesareo, il documento, tra le varie raccomandazioni,  mette in evidenza quella di assicurare sostegno emotivo alla donna, tramite una persona di fiducia durante il travaglio, e la rilevazione intermittente del battito cardiaco fetale, a cadenza regolare.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Sesso dopo il parto
Sesso dopo il parto

Come cambia il rapporto di coppia con l’arrivo della cicogna?

Il parto in casa: la nuova tendenza Usa
Il parto in casa: la nuova tendenza Usa

Aumentano le donne che preferiscono evitare l’ospedale. Ma i ginecologi..

Più elastica e leggera con lo stretching pre-parto
Più elastica e leggera con lo stretching pre-parto

Serve per rilassare la schiena, ma anche come tecnica attiva di..

Impara la ginnastica respiratoria per affrontare meglio il parto
Impara la ginnastica respiratoria per affrontare meglio il parto

È importante per assumere un atteggiamento attivo durante il travaglio e..

Passeggino e marsupio per tornare in forma dopo il parto
Passeggino e marsupio per tornare in forma dopo il parto

La ginnastica più divertente per le neomamme si fa all'aria aperta e si..

Maybe baby...
Strumenti - Maybe baby...

Scopri quali sono i tuoi giorni fertili, ossia i giorni in cui hai..