I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Medicina dei viaggi. Un aspetto da considerare per chi pianifica una vacanza

I viaggi offrono l'occasione di esperienze uniche e indimenticabili. Tuttavia, non tutti considerano bene i rischi di infezioni, talvolta anche molto gravi, molto diffuse anche in zone teoricamente più turistiche

Medicina dei viaggi. Un aspetto da considerare per chi pianifica una vacanza

La maggior parte di questi rischi possono essere ridotti in maniera sensibile con una buona preparazione del viaggio stesso, con un comportamento prudente e ragionevole e con l'applicazione di semplici misure preventive e di piccole nozioni di “autocontrollo” per un viaggio che sia sicuro e, proprio per questo motivo, divertente.
Sicuramente, rispetto a non molti anni fa, il problema di quali debbano essere farmaci e presidi utili da portare in valigia, o dei vaccini indispensabili per la permanenza in zone a rischio di contagio, è molto più sentito. Uno dei motivi è da ricercarsi sicuramente in una maggiore informazione circa le grandi epidemie e i maggiori focolai infettivi presenti nel mondo, vero pane per i denti di telegiornali e quotidiani, che ne danno larga diffusione spesso con scarsa completezza nelle informazioni. Inoltre, la globalizzazione economica, ha incrementato a livello mondiale movimenti di persone da paesi limitrofi e lontani, sia per migrazione, sia per motivi più semplicemente commerciali, incrementando così i rischi connessi alla salute, rischi che sono diventati non più limitati a singoli paesi, ma che hanno assunto una dimensione globale, diventando di interesse generale.
Bisogna infine considerare che malattie considerate dai più come praticamente sconfitte o  circoscritte in piccole zone, come ad esempio la tubercolosi e il colera, continuano a rappresentare una vera e propria minaccia per la salute pubblica e in alcuni paesi sono tornati ai livelli epidemiologici di alcuni decenni fa.



La Medicina dei viaggi
Assume, quindi, sempre più importanza la cosiddetta "Travel Medicine" o "Medicina dei viaggi". Tuttavia spesso si incorre nell'errore di associare la Medicina dei Viaggi esclusivamente alla Medicina Tropicale, ma esse rappresentano solo una piccola parte di tutti i problemi connessi con la salute del viaggiatore, e le malattie infettive sono solo uno dei rischi legati al viaggio.
Infatti, ogni modifica dell'ambiente circostante ci espone a rischi, e anche se il primo pensiero corre alle condizioni igienico sanitarie, non dobbiamo dimenticare che la semplice variazione di altitudine, temperatura, ciclo sonno/veglia, pressione atmosferica, esposizione allo sforzo, nuove diete e altri mille fattori, costringono il nostro corpo a bruschi tentativi di adattamento che, spesso, si traducono in spiacevoli conseguenze. Dal più semplice Jet lag alla fastidiosissima diarrea del viaggiatore, passando per le conseguenze più o meno gravi delle punture d'insetto di vario tipo, ogni aspetto va adeguatamente valutato, proprio per una maggiore consapevolezza di ciò che si fa durante il nostro viaggio. Il modo migliore per approcciare il problema è senza dubbio quello di acquisire quante più informazioni possibili sull'argomento, consultando gli ottimi siti internet del Ministero della Salute e della WHO, che hanno sezioni apposite dedicate alla medicina dei viaggi, e confrontando gli input ricevuti col proprio medico o farmacista di fiducia, oppure rivolgersi a strutture specializzate come i Centri di Medicina dei viaggi, diffusi su tutto il territorio nazionale. In quest'ultimo caso è bene ricordarsi di rivolgersi al Medico del Centro essendo in possesso di tutte le informazioni necessarie, tra cui è bene non dimenticare anche piccole cose che potrebbero passare inosservate. Infatti, non va mai trascurato di indicare come si viaggia e dove si dorme, specie in paesi in cui potrebbero esserci problemi igienici in determinati alloggiamenti, oppure l'itinerario di viaggio. Il passaggio da una zona all'altra del paese potrebbe causare piccoli problemi, che una corretta informazione riuscirebbe senza dubbio ad evitare. Consultando i servizi di medicina dei viaggiatori prima del viaggio si potrà quindi ottenere informazioni necessarie sulle misure di profilassi individuale, ricevere le vaccinazioni necessarie e la prescrizioni di farmaci utili alla prevenzione dei potenziali rischi infettivi e non infettivi.
Le informazioni di carattere sanitario dovrebbero tuttavia essere richieste con anticipo sufficiente a ricevere le vaccinazioni necessarie, da almeno un mese, in certe situazioni particolari anche fino a tre-sei mesi prima.
Proprio per aumentare la consapevolezza nei “turisti”, nell'accezione più larga del termine, ossia quella della World Tourism Organisation, che indica un'ampia gamma di viaggiatori, inclusi coloro che si spostano per affari, gli espatriati, il personale di bordo di navi e aerei, e non solo quindi chi viaggia per vacanza, sono partiti una serie di progetti in ambito nazionale su viaggi e salute. In particolare, in Calabria, terra di migranti e migrazioni per antonomasia, il progetto “Salute in Viaggio”, realizzato in tutte le Farmacie con la partecipazione degli Ordini e delle Agifar provinciali, ha goduto di un incredibile successo, con migliaia di questionari riempiti dai viaggiatori abituali e non, dimostrando una volta di più la necessità di ampliare il più possibile le informazioni sulla Medicina dei Viaggi a disposizione dei viaggiatori.
Tuttavia tutte le attenzioni richieste prima di un viaggio non devono mai spaventarci, mai spingerci a  mollare le valigie e restare a casa, ma solo avere l'obiettivo di non farci pentire, una volta raggiunta la nostra meta, del viaggio intrapreso.

di Antonio Bastanza (Farmacista - dottore in Scienze della Nutrizione) - Consulenza della d.ssa Renata Rossi

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Una meta per due

Come scegliere la destinazione per una vacanza con il partner? I consigli..

Vacanze: scegli la meta più adatta per rigenerarti

Qualunque sia la località che hai scelto, i benefici per la salute non..

La farmacia delle vacanze

Cosa mettere nel kit da viaggio per far fronte ai piccoli problemi di..

Farmaci in valigia

8 italiani su 10 non partono senza un kit di emergenza: antinfiammatori,..

Meduse, come spegnere l'incendio

Meglio evitare i rimedi della nonna: niente ammoniaca, basta mantenere la..

In vacanza riesci a staccare dal lavoro?
Test - In vacanza riesci a staccare dal lavoro?

Scopri con il nostro divertente test, se riesci a fare spazio dentro di..

Vacanze brevi: a cosa dai la priorità?
Test - Vacanze brevi: a cosa dai la priorità?

Scegli la tua terra madre, il soggiorno in una città straniera, o..