I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Ictus. Colpisce maggiormente le donne con conseguenze spesso letali per diagnosi tardiva

Uno dei problemi principali è dato anche dalla diagnosi. Spesso arriva in ritardo, anche di ore, quando i minuti fanno la differenza

Ictus. Colpisce maggiormente le donne con conseguenze spesso letali per diagnosi tardiva

L’allarme viene lanciato dagli in occasione della conferenza milanese “Women stroke association”. Secondo i dati riferiti dagli esperti, sopra gli 80 anni le donne colpite sono il 20% in più degli uomini. Dopo gli 85 anni si hanno solo donne con ictus, questo sostanzialmente perché gli uomini vivono meno. Paola Santalucia, presidente dell'associazione e dirigente medico del Policlinico di Milano – Patologie spiega: “In Europa il 55% delle morti delle donne è causato da cardiopatia ischemica e ictus; sono stati compiuti grandi progressi nella riduzione della mortalità per entrambi i sessi, ma che in realtà sono molto più ridotti per quello femminile. Basti pensare, infatti, che oggi la mortalità maschile per ictus si è ridotta di 1/3, mentre per le donne questo miglioramento non c'è stato, soprattutto in tarda eta. La cosa preoccupante è che per le donne l'ictus finisce per rivelarsi un evento mortale, mentre per gli uomini è diventato curabile. Uno dei problemi principali è che la diagnosi di ictus arriva per le donne in ritardo, anche di ore, quando i minuti fanno la differenza. E questo sia per un ritardo culturale, sia per la mancanza di sintomi specifici che invece l'uomo presenta”.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Per sopravvivere all’ictus, mantenete buoni rapporti con i vicini
Per sopravvivere all’ictus, mantenete buoni rapporti con i vicini

Secondo una ricerca americana, vivere in un quartiere coeso fa bene non..

Un nuovo farmaco per curare l’aritmia cardiaca
Un nuovo farmaco per curare l’aritmia cardiaca

Un principio attivo che controlla e stabilizza il ritmo del cuore

Il diabete colpisce 5 italiani su 100
Il diabete colpisce 5 italiani su 100

Secondo il Congresso Nazionale dell’Associazione Medici Diabetologi, la..