I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

GenerAzioni Web: Telefono Azzurro per il Safer Internet Day

Genitori e figli insieme per una Rete più sicura. Nella Giornata Mondiale per la Sicurezza su Internet

GenerAzioni Web: Telefono Azzurro per il Safer Internet Day

Poteva Telefono Azzurro rimanere indifferente ai festeggiamenti in occasione della giornata mondiale per la sicurezza su internet? No. Così per il 7 febbraio l’Onlus capitanata da Ernesto Caffo, da sempre schierato al fianco dei bambini, organizza a Roma un incontro con centinaia di studenti dal titolo "GenerAzioni Web". L’obiettivo è di camminare uniti, genitori e figli, verso una rete più sicura. I dati parlano chiaro: in una recente indagine di Telefono Azzurro e Eurispes, i genitori hanno dichiarato di saper utilizzare Internet "poco" o "niente" (35%). Come se questo non bastasse nel destare stupore, il 46,4% ritiene impossibile che il proprio figlio chattando incontri un adescatore pedofilo e che veda su Internet immagini sessualmente esplicite.
Un genitore su cinque conosce poco o niente delle attività dei figli nel mondo virtuale. Il 68,8% dei genitori non parla mai - o solo occasionalmente - con i propri figli di Internet. Solo il 26.8% dichiara di utilizzare Facebook e, sebbene i dati sul sexting e il cyberbullismo siano in crescita, l’88,9% dei genitori intervistati ritiene impossibile che il figlio possa spogliarsi e mettere sue immagini/video online, mentre l’84% ritiene impossibile che i figli diffondano su Internet informazioni/video che possono far soffrire altri coetanei (cyberbullismo). Questo gap di conoscenze si traduce non solo in un’assenza di dialogo con i figli su potenzialità e rischi delle nuove tecnologie, ma nell’utilizzo di strategie "repressive" anziché educative: non sapendo concretamente come tutelare i ragazzi, molti  genitori italiani – a differenza di quelli europei – continuano ad utilizzare la proibizione e il controllo del tempo come unica modalità di tutela dei figli.

di Roberta Maresci

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La dipendenza da internet colpisce soprattutto gli uomini
La dipendenza da internet colpisce soprattutto gli uomini

Sempre più donne lamentano la dipendenza del proprio partner dal web, ma..

Ipod, Ipad, Internet: i nemici del sonno
Ipod, Ipad, Internet: i nemici del sonno

Una ricerca australiana rivela che usare il computer prima di coricarsi..

Come si curano oggi gli italiani?
Come si curano oggi gli italiani?

In aumento i cybercondriaci, i nuovi ipocondriaci formato web

Oggi le giovani donne hanno più abilità tecnologiche che casalinghe
Oggi le giovani donne hanno più abilità tecnologiche che casalinghe

Solo la metà di loro sa fare l’orlo ai pantaloni o cucinare un arrosto..

L’ospedale ideale? È super tecnologico
L’ospedale ideale? È super tecnologico

I pazienti chiedono più coinvolgimento nelle scelte di cura,..