I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Fertilità: check up gratuiti e controlli per future mamme

Il 28 ottobre appuntamento al Museo dell’Ara Pacis a Roma. Una serata-dibattito per discutere delle nuove frontiere nella terapia dell’endometriosi

Fertilità: check up gratuiti e controlli per future mamme

Un gruppo di autorevoli studiosi internazionali inviteranno donne (e ragazze già sviluppate) a pensare a un figlio giocando d’anticipo, quando ancora non ci si sente pronte a mettere in cantiere un bebè. È bene sempre tenere sotto controllo la propria salute dal punto di vista riproduttivo. L’incontro va di pari passo con la campagna promossa dal centro medico Bioroma, "Informa la tua fertilità", un check up gratuito (dalla prima domenica di novembre e ogni prima del mese nel 2012) per conoscere lo stato della propria fertilità ed essere informate su come preservarla

 

Non rimandare

Può sembrare superfluo, ma non lo è: avere la certezza di essere fertili è un gesto di responsabilità. Ma è anche un modo per evitare di prendere sottogamba un apparente disagio, destinato a sfociare (se trascurato) in una tragedia irreparabile. "Il continuo rimandare dell’età considerata ideale per la prima gravidanza fa si che alcune malattie sessualmente trasmesse, unitamente ad altre come ad esempio l’endometriosi, abbiano più tempo per procurare danni all’apparato riproduttivo sia maschile che femminile”, dice il professore Mauro Schimberni, docente presso la Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia alla II Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università "Sapienza" di Roma, che, insieme alla dottoressa Annalise Giallonardo, adotta una metodica assistenziale ("ciclo naturale o spontaneo") per individuare un percorso personalizzato e totalmente naturale, che evita alla donna la stimolazione farmacologica delle ovaie.

 

Endometriosi e sterilità

I numeri parlano chiaro: il 30-40% di donne che soffrono di endometriosi presentano anche infertilitàDa fonti Onu 2011 si stima che in Italia sono ben 3 milioni le donne che ne soffrono con un investimento sociale di 6 miliardi di euro e 33 milioni di giornate di lavoro annue perse. Proprio così, perché l’endometriosi è una malattia che ha una grande interferenza sulla qualità della vita determinando: disturbi del sonno (81%), influenze negative sul lavoro (79%), rapporti sessuali dolorosi se non impossibili, con conseguenze sul rapporto di coppia (77%) e, naturalmente, influenza negativa sulla propria vita sociale (73%). "La fascia di età più colpita (oltre il 50%) è quella tra i 29 e i 30 anni e ne soffre lo 0,4% delle adolescenti" spiega Schimberni. "Si arriva a una diagnosi certa solo dopo circa 9 anni di indagini e cure, questo perché non sempre si accusano sintomatologie (dismenorrea, dolore pelvico) e, soprattutto, perché le donne pensano che i sintomi che le affliggono sono normali oppure non patologi".

 

Alimentazione e procreazione

Fumo, sport senza controllo, alcol e droghe sono i fattori di rischio per la fertilità maschile (addirittura il 50% dei casi di infertilità riguarda il soggetto maschile). Ma viene da chiedersi se esiste anche un rapporto tra alimentazione e procreazione. Se non è sempre colpa della genetica: chi vuole diventare mamma o papà, soprattutto in tarda età, deve seguire una dieta speciale? "Non credo che semplicemente mangiando bene si possa migliorare la sterilità maschile”, dice Schimberni. "Invece bisogna evitare l’assunzione di ormoni nel tentativo di migliorare il fisico in palestra o le proprie prestazioni sportive, di alcool e delle droghe. A peggiorare il tutto, ovviamente interviene anche il fumo e l’inquinamento ambientale. Come singoli possiamo e dobbiamo cambiare le nostre abitudini evitando il fumo di sigarette e l’assunzione di alcool e droghe, appunto. Dobbiamo tuttavia mantenere un grande impegno sociale perché altrimenti l’inquinamento ambientale porterà l’uomo alla sterilità!"

 

 

di Roberta Maresci

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Endometriosi, quando le cellule impazziscono
Endometriosi, quando le cellule impazziscono

È una malattia che può portare all’infertilità, ma oggi la..

Dismenorrea, quei disturbi mensili
Dismenorrea, quei disturbi mensili

I dolori mestruali si possono lenire con rimedi naturali

Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne
Ansia da prestazione: adesso ne soffrono anche le donne

In Italia una su cinque confessa di non sentirsi all’altezza