I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

La farmacia più vicina alle esigenze del cittadino

Federfarmaco propone un nuovo concept store, il format PROFAR, un modello di farmacia personalizzabile

La farmacia più vicina alle esigenze del cittadino

Il fascino del camice bianco non si discute. Lo prova anche il farmacista che ormai "è sempre di più il punto di riferimento sanitario sul territorio, coerentemente con le novità normative che vedono un progressivo spostamento dei servizi per la salute dai presidi ospedalieri alla Farmacia", osserva il dottor Guido Nocerino, Presidente di Federfarmaco. La riforma per un servizio più moderno, a misura di consumatore, si traduce per chi poi frequenta queste botteghe del benessere in una farmacia imparentata strettamente con un grande supermercato, dove trovare scaffali di facile lettura per orientarci anche a occhio tra pannolini, creme di bellezza, misuratori di pressione sanguigna e calze elastiche.

 

Questo nuovo look risponde a un format. Si chiama PROFAR e mira a identificare ogni reparto con luci e fasce di colore diverse. Mediante dei richiami, vedremo indicatore del prezzo e del bisogno cui risponde il prodotto esposto. Ci sarà così la categoria capelli, dove si faranno largo le sottocategorie anticaduta, capelli grassi, forfora e capelli ricci. Alla stessa maniera, nella categoria igiene orale, spunterà la specifica alito fresco, afte e gengiviti. A incorniciare il tutto, delle tasche in plexiglass conterranno depliant e fogli informativi a fare da cicerone tra i tanti prodotti presenti.

 

Non ultimo, una fascia di comunicazione ospiterà i consigli del farmacista. Lo scopo è semplice e ambizioso: valorizzare il ruolo del farmacista quale consigliere per la salute, lasciando sempre la possibilità alle reti locali e ai titolari di personalizzare la propria farmacia con il proprio gusto e renderla comunque sempre unica.

Le farmacie aderenti al format PROFAR, utilizzeranno Carta PRO, una card professionale, che, oltre alla classica raccolta punti sugli acquisti di parafarmaco, contiene una serie di informazioni sulla salute del suo titolare, permettendo al farmacista di offrire un consiglio personalizzato e sicuro e mettendo al centro il cittadino, che ha diritto ad una consulenza qualificata ed attenta. L’importanza di questo strumento si palesa in particolare nelle zone in cui l’accesso ai servizi sanitari del Sistema Sanitario Nazionale è più difficile.

Oltre ai dati anagrafici, la scheda contiene anche le informazioni sanitarie del cliente, quali medico curante, allergie farmacologiche, patologie, misurazioni storiche di pressione arteriosa, glicemia, colesterolo, trigliceridi, peso, altezza, circonferenza addominale. Per consentire al farmacista di sapere se il cliente/paziente sta acquistando un prodotto incompatibile con un’allergia dichiarata e presente nella sua card, o con un altro prodotto acquistato in precedenza.

di Roberta Maresci

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Check-up in farmacia
Check-up in farmacia

Non solo medicinali. Da ora nelle farmacie si possono fare test..

La farmacia delle vacanze
La farmacia delle vacanze

Cosa mettere nel kit da viaggio per far fronte ai piccoli problemi di..

Fino a giugno, puoi fare l'esame delle ossa in farmacia
Fino a giugno, puoi fare l'esame delle ossa in farmacia

In prima linea contro l’osteoporosi con un dispositivo a ultrasuoni..

Gli spray solari pensati per lui
Gli spray solari pensati per lui

Texture trasparenti ad elevata protezione e assorbimento rapido; adatti a..