I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Amore oltre il divario di età

Lui e lei hanno una grande differenza anagrafica: come far funzionare scelte affettive così fuori “dai canoni”

Amore oltre il divario di età

A cura della dott.ssa Stefania Gioia, psicologa e sessuologa a Seregno (MB).

La differenza di età in amore è da sempre un tema che suscita dubbi e qualche resistenza ma, allo stesso tempo, affascina e colpisce aprendo a domande riguardanti la morale, la cultura e gli stessi funzionamenti psicologici. Perché si sceglie un partner molto più grande o molto più giovane? È veramente possibile portare avanti una relazione di questo tipo con serenità, è vero amore?

Il livello culturale

L’idea di coppia risente, inevitabilmente, della visione culturale. La cultura è quel contenitore che definisce le conoscenze, i valori, le credenze e le pratiche di una data popolazione e influisce sui modi di sentire e di pensare dell’individuo. Assistiamo oggi a uno slittamento culturale: da una cultura legata al cristianesimo e alle tradizioni a una cultura della “libertà e relativismo”, dove si affermano valori come il progresso tecnologico, la libertà individuale e il permissivismo, il corpo e l’immagine, il fare esperienze, il pluralismo, ecc. All’interno di questa cornice, la coppia con elevata differenza di età fra i partner trova terreno fertile, poiché, data l’importanza assegnata alla libertà di scelta e al relativismo, è più semplice concepire come possibile partner una persona molto lontana anagraficamente e ciò sembra apparire come una scelta meno inopportuna o inaccettabile di un tempo.


La scelta del partner

Il processo che porta alla scelta di un partner è influenzato da molte variabili: individuali, sociali e culturali. L’età risulta essere una componente importante, che va a pesare in modo più o meno marcato sui meccanismi di scelta (consapevole e non).

 

I figli

Una tematica molto delicata è quella riguardante la procreazione: è possibile che il pensiero e il desiderio rispetto al concepimento di un figlio non coincida. Uno dei due partner potrebbe ritenersi troppo giovane o troppo anziano mentre l’altro sentirsi pronto oppure ci potrebbero essere divergenze di pensiero nei confronti dei modelli di educazioni da utilizzare, un problema molto doloroso, inoltre, potrebbe riguardare la fatica, dovuta all’età di uno dei due partner, a concepire.

 

L’aspetto sociale

Negli ultimi decenni si è assistito a forti cambiamenti sociali ed economici, come la trasformazione del mercato del lavoro, l’emancipazione femminile, lo sviluppo tecnologico, una maggiore precarietà dei ruoli e delle regole sociali... Questi cambiamenti hanno modificato il modo di approcciare all’altro sesso, di creare legami e forme di convivenza. La percezione del legame di coppia è cambiata e con essa i processi di innamoramento e scelta del partner: la flessibilità del lavoro e degli spostamenti, l’utilizzo dei social network, una maggiore autonomia e libertà della donna hanno reso estremamente facile conoscere persone nuove e di ogni età con cui creare interazioni. I cambiamenti nelle forme familiari, con l’aumento dei single e dei nuclei monogenitoriali, porta ulteriormente persone in età matura, separate o divorziate, a ricercare nuove relazioni in ambienti che, sempre più spesso, sono frequentati da donne e uomini di ogni età. Il tipo di legame tra persone con età differenti, inoltre, è cambiato: le differenze di età nella coppia sono da sempre esistite, un tempo, però, esse erano maggiormente spiegate da rapporti di convenienza e da scelte familiari; oggi, invece, è la natura sentimentale del legame la spiegazione a tali unioni.

 

Come far funzionare il rapporto: esistono punti di forza che vanno valorizzati

La diversa quantità di esperienze in queste coppie è un fattore rilevante e potrebbe creare problemi di gelosia, sentimenti di inferiorità e la percezione di rincorrere l’altro, da parte del partner più giovane. Questa caratteristica può essere  trasformata positivamente se, all'interno del rapporto, il bagaglio esperienziale viene utilizzato come stimolo per la discussione e il confronto di idee, rispettando sempre l’altro e riconoscendo che la saggezza non nasce soltanto dalla quantità di esperienze vissute. È importante, inoltre, che il partner più maturo accetti decisioni e scelte figlie della giovane età. Un altro aspetto rilevante è la possibilità di mantenere i propri spazi, soprattutto se questi riguardano attività e interessi molto lontani e diversi da quelli del partner, come possono essere, per una ragazza molto giovane, le serate in discoteca o un aperitivo con i compagni dell’università. Costringersi a fare tutto insieme, soprattutto per queste coppie, rischia di creare malesseri e insoddisfazione rovinando la piacevolezza di una serata. Fondamentale per ogni coppia rimane l’equità del rapporto tra i due partner: il divario anagrafico non deve diventare un differenza di valore o una lotta di potere. L’età può essere una variabile come tante, a patto che vengano salvaguardate la comprensione emotiva, l’intimità intellettuale e fisica, il sostegno reciproco, un progetto di vita comune.

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (4/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
In campagna, la coppia non scoppia
In campagna, la coppia non scoppia

Fuori dalla città, i rapporti sentimentali sono più felici e durano..

Primavera stagione dell’amore? Macché è l’inizio del divertimento!
Primavera stagione dell’amore? Macché è l’inizio del divertimento!

La classifica delle Top 20 di iTunes segnala che, dopo marzo, l’indice..

L’idealizzazione del partner fa bene alla coppia?
L’idealizzazione del partner fa bene alla coppia?

Lo sostiene una ricerca americana, ma cosa succede quando l’incanto..

Le paure che frenano l'amore
Le paure che frenano l'amore

Timori e inibizioni impediscono a molte donne di vivere serenamente i..

Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?
Litigi di coppia: com’è stato il tuo rapporto con i genitori?

Una ricerca dell'Università del Minnesota rivela che le difficoltà di..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..