I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Torta vegan di mele

La ricetta di un dolce light, ideale per la colazione e la merenda di adulti e bambini. Un peccato di gola che non ha nulla da invidiare alla sua versione più classica...

Torta vegan di mele

Chi ha detto che i dolci più golosi debbano necessariamente contenere burro, panna o uova? Mettendo oltretutto in serio pericolo la linea così faticosamente conquistata? Ebbene, i dolci vegani sono una valida alternativa per concedersi peccati di gola con un occhio attento alla salute. Ideali per chi è intollerante al lattosio e a tutti i derivati animali (uova, burro, latte etc.), non hanno nulla da invidiare alla loro versione più “classica”, al cui confronto risultano, anzi, più leggeri. Come ad esempio la torta di mele di questa ricetta, gentilmente offerta da CamBio Vita, l’alternativa “romana” rivolta a vegetariani, vegani e celiaci, nel rispetto della gastronomia italiana e della cultura ecosostenibile.

Questa la loro Torta vegan di mele: una bontà che vi sorprenderà al primo assaggio!

 

Ingredienti:

  • 200 g di farina 00
  • 150 g di zucchero di canna grezzo
  • 200 ml di latte vegetale di soia
  • 75 g di margarina
  • 2 cucchiai rasi di maizena (amido di mais)
  • 2 cucchiai rasi di fecola
  • 1 bustina di lievito bio
  • 2-3 mele renette a spicchi
  • Mezzo cucchiaino di vanillina pura o stecca di vaniglia

 

Procedimento:

  1. Lasciate ammorbidire a temperatura ambiente la margarina con lo zucchero di canna.
  2. Aggiungete gli ingredienti secchi (farina, maizena e fecola) e il latte di soia.
  3. Impastate con una frusta o uno sbattitore elettrico. Infine aggiungere il lievito.
  4. Versate il composto morbido nello stampo precedentemente imburrato con la margarina e infarinato (se necessario aggiungere altro latte).
  5. Tagliate le mele a spicchi e adagiatele sulla torta premendo leggermente.
  6. Cospargete con una manciata di zucchero di canna in superficie.
  7. Infornate a 180° per 40/50 minuti in forno ventilato.
di Monica Bratta

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Cosa c’è nel cestino della merenda?
Cosa c’è nel cestino della merenda?

I nutrizionisti consigliano frutta fresca al posto di snacks e merendine..

I grandi piatti della tradizione in versione light
I grandi piatti della tradizione in versione light

Lasagne, parmigiana, tiramisù non sono più un “attentato alla linea”

Prima colazione: un appuntamento immancabile
Prima colazione: un appuntamento immancabile

Il primo pasto influenza le prestazioni fisiche e cognitive, soprattutto..

La carta d’identità delle uova
La carta d’identità delle uova

Impariamo a leggere l’etichettatura obbligatoria riportata sul guscio

Perché ci piacciono tanto le uova di Pasqua?
Perché ci piacciono tanto le uova di Pasqua?

Fondente, al latte, con sorpresa: scegli quella che preferisci e scopri..

Flirt da ombrellone. Quanto durerà?
Test - Flirt da ombrellone. Quanto durerà?

Le vacanze estive si sa, portano batticuori e serate romantiche… Tu..

TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?
Test - TEST dell’acqua: ma tu bevi abbastanza?

Sei sicura di bere a sufficienza? Fai il test e scegli l’acqua più..