I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Speciale ricette per Natale. Ravioli di kamut farciti

Ravioli di kamut farciti di Cappone e cavolo nero su passatina di lenticchie e semi di lino. La ricetta per Natale di Luigi Balzano

Speciale ricette per Natale. Ravioli di kamut farciti

Natale gustoso, che strizza l’occhio al dietetico, quello proposto dallo chef Luigi Francesco Pio Balzano che al resort 5 stelle Bagni di Pisa Medical Spa & Resort a San Giuliano Terme (Pisa) propone questa ricetta.

 


Ingredienti per quattro persone:

Pasta di kamut

175 g di farina di kamut

250 g tuorli d'uovo

 

Per la farcia: 

1 mazzetto di cavolo nero

150 g di polpa di cappone

400 g di ricotta vaccina

1 pezzetto di tuorlo di uovo

sale q.b.

pepe bianco q.b.

 

Passatina di lenticchie: 

350 g di lenticchie secche

1 costa di sedano

1 pezzo di carota

1 pezzo di cipolla bionda

Odori q.b.

 

Procedimento: 

Per la pasta - Disporre su un tavoliere di legno la farina di kamut a vulcano e, man mano aggiungere i tuorli ed impastare finchè non si crea un impasto omogeneo ed elastico (meglio con l'aiuto di una impastatrice). Appena raggiunta l'elasticita giusta della pasta, coprire con della pellicola e farla riposare in frigorifero per due ore. Dopodichè stendere la pasta con l'aiuto della macchina, tenendo uno spessore di 1,5 mm, e fare le forme desiderate del raviolo.


Per la farcia - Prendere un cappone e fare un buon brodo. Una volta che il cappone è cotto, toglierlo e passarlo in abbattitore. Poi, spolparlo per bene ed aromatizzare la carne. Passare il tutto in un tritacarne. A parte occorre pulire e lavare per bene il cavolo nero, fare un fondo di olio evo, aglio in camicia e peperoncino fresco e far cuocere il cavolo allungandolo con il brodo di cappone per insaporire la vedura. Attendere che la verdure si raffreddi per poi aggiungere in una bastardella la ricotta, il cappone tritato e il cavolo nero. Mescolando per bene. Aggiungendo quanto basta di sale e pepe bianco, un tuorlo d'uovo e del formaggio grattuggiato. A questo punto la farcia è pronta!


Per la passatina di lenticchie - Mettere a bagno le lenticchie per circa tre ore, dopodichè fare un trito di sedano carote e cipolla con l'aggiunta di odori come alloro aglio e rosmarino. Far rosolare il trito con gli odori ed aggiungere le lenticchie. Una volta rosolate (facendo attenzione a non bruciarle) aggiungere il brodo fino a copertura del volume delle lenticchie e far cuocere a fuoco basso fino a termine della cottura. Una volta cotte le lenticchie, passarle nel bicchiere oppure con un mixer ad immersione tritare il tutto per bene e poi passare la crema al setaccio a maglia fine per rendere la passatina lucida e liscia.

di Roberta Maresci

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
Natale: è iniziato il conto alla rovescia
Natale: è iniziato il conto alla rovescia

Consigli dell’ultimo minuto per non arrivare stremate alla cena con i..

Le charity di Natale
Le charity di Natale

Shopping per sentirsi più belle... e più buone!

Tutte le calorie del Natale
Tutte le calorie del Natale

Ne apporta di più il pandoro o il panettone? E quante se ne nascondono..

Consigli per un ''caldo'' Natale
Consigli per un ''caldo'' Natale

Per lui il, il pacchetto regalo più bello da scartare... sei tu! Scopri..