I VIDEO DI ROSANNA
Oroscopo della salute Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci Oroscopo della settimana

Le nespole: frutti poco calorici, ricchi di fibre e acqua

In cucina si sposano bene con costolette di vitello e minestra fredda

No pagePagina successiva
Le nespole: frutti poco calorici, ricchi di fibre e acqua

Esistono diverse varietà di nespole, non tutte reperibili in commercio. Le più diffuse sono le nespole comuni, mentre le più rare sono quelle giapponesi.

Le nespole comuni hanno un diametro compreso fra 3 e 6 centimetri, si colgono acerbe e si lasciano maturare, almeno tradizionalmente, nella paglia. Il frutto non completamente maturo è astringente, in quanto ricco di tannini e possiede polpa bianca tendente al rosa. A maturazione avvenuta, invece, è un blando lassativo. La polpa è di colore giallo aranciato ed è morbida, succosa, dissetante, in quanto particolarmente ricca d’acqua (circa 80%) e di sapore zuccherino leggermente acidulo. La buccia è lucida e resistente e i semi sono duri e legnosi.

 

Consigli per gli acquisti

Al momento dell’acquisto i frutti non devono presentare ammaccature e, al tatto, la consistenza deve essere tenera. La nespola è un alimento poco calorico. Ricca di fibre, contiene vitamina A, potassio, magnesio, fosforo e calcio.

 

Ricette

Costolette di vitello alle nespole

Ingredienti per 4 persone:

4 costolette di vitello; 300 g di nespole; 2 cucchiai di zucchero di canna; 1 cucchiaio di aceto; 10 g di burro; sale

Preparazione:

Lavate le nespole, asciugatele, apritele aiutandovi con un piccolo coltello e snocciolatele.

Fate fondere il burro in una padella e cuocete, a fiamma bassa, le costolette per 4-5 minuti per lato, salandole a fine cottura.

Sgocciolatele, raccoglietele in un piatto, unite le nespole e fatele cuocere per 15 minuti rigirandole di tanto in tanto e bagnandole con qualche cucchiaio di acqua; unite lo zucchero, poi l’aceto e, mescolando fatele asciugare. Servite le costolette nei piatti e guarnitele con le nespole.

 

Minestra fredda alle nespole

Ingredienti per 4 persone:

1 peperone rosso; 1 peperone giallo; 2 carote; 2 zucchine; 40 g di olive verdi denocciolate; 40 g di olive nere denocciolate; 1 cucchiaio di pinoli; 1 melanzana;120 g di nespole; 1 cipolla rosa; 150 g di polpa di pomodoro; 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva; sale

Preparazione:

Lavate i peperoni, svuotateli e tagliateli a strisce; spazzolate le carote sotto il getto dell’acqua e affettatele. Sbucciate la cipolla e affettatela, lavate le zucchine e tagliatele a pezzetti, tagliate a metà nel senso della lunghezza le olive. Infine sbucciate le nespole e denocciolatele e mondate la melanzana della parte verde e tagliatela a dadini.

Scaldate l’olio in una casseruola e unitevi la cipolla e la melanzana; lasciatela appassire a fiamma bassa per 10 minuti, quindi unite le carote, i peperoni, le olive, la polpa di pomodoro, le zucchine bagnate con un litro d’acqua, portate in ebollizione salate, e lasciate sobbollire per 10 minuti. Poi unite le nespole e proseguite la cottura di 15 minuti. Fate tostare i pinoli in una piccola padella antiaderente per 3-4 minuti.

Spegnete la fiamma, mettete la casseruola in un lavandino con acqua fredda, meglio se con ghiaccio, mescolatela. Servitela fredda guarnendola con i pinoli. 

Vota questo articolo

Il voto dei lettori (3/5)

Commenti  Visualizza commenti     Stampa  Stampa articolo
Lascia un commento
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...
La dieta di mantenimento

Per tutte quelle che hanno già raggiunto il proprio peso forma seguendo..

La dieta per arrivare a Natale senza sensi di colpa

Segui i nostri consigli per due settimane per affrontare senza paura le..